Jet privato collegato alla Russia prenotato mentre le sanzioni sui voli del Regno Unito si inaspriscono

Le corsie sono viste nel cielo mentre un aereo vola su Londra mentre la bandiera dell’Union Jack sventola nel vento al 10 di Downing Street, a Londra, Gran Bretagna, il 29 gennaio 2022. REUTERS/May James

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

LONDRA (Reuters) – La Gran Bretagna ha dichiarato mercoledì di aver sequestrato un aereo legato a un miliardario russo in base a nuove sanzioni aeronautiche che conferiscono alle autorità il potere di sequestrare qualsiasi aereo russo e vietare le esportazioni di merci aeronautiche o legate allo spazio verso la Russia.

Le misure per rafforzare l’azione contro gli aerei russi significano che qualsiasi volo o atterraggio nel Regno Unito è un reato penale. Per saperne di più

Il ministero degli Esteri ha affermato in una dichiarazione che il divieto include qualsiasi aeromobile posseduto, operato o noleggiato da qualsiasi persona associata alla Russia o individui o entità specifici e includerà l’autorità di trattenere qualsiasi aeromobile di proprietà di persone associate alla Russia.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Il segretario ai trasporti Grant Shapps ha detto che un aereo era già stato prenotato all’aeroporto di Farnborough nel sud dell’Inghilterra mentre erano in corso ulteriori indagini.

Una fonte del governo britannico ha affermato che il jet privato era collegato a Eugene Schweedler, il miliardario socio in affari del proprietario del Chelsea Football Club Roman Abramovich. Leggi di più Non è stato possibile raggiungere immediatamente Shvidler per un commento.

“Sappiamo che non è una compagnia russa proprietaria dell’aereo, ma piuttosto un aereo registrato in Lussemburgo. Stiamo conducendo ulteriori controlli prima del suo lancio”, ha detto Shapps alla radio LBC.

READ  Taiwan e USA potrebbero avviare i colloqui su legami economici più stretti 'tra poche settimane'

Il ministero dei Trasporti ha dichiarato di lavorare con l’Autorità per l’aviazione civile per chiarire i dettagli dell’aeromobile registrato presso GlobalJet Luxembourg.

“Il bandire gli aerei battenti bandiera russa dal Regno Unito e rendere un reato il loro volo comporterà maggiori difficoltà economiche per la Russia e per coloro che sono vicini al Cremlino”, ha affermato il ministro degli Esteri Liz Truss.

Il Ministero degli Esteri ha dichiarato che mercoledì introdurrà una nuova legislazione per attuare le misure, che includono anche il potere di rimuovere qualsiasi aeromobile britannico dalla registrazione di persone ed entità russe sanzionate.

Le nuove sanzioni vieteranno anche le esportazioni legate al settore aerospaziale, comprese le assicurazioni e le riassicurazioni.

La dichiarazione affermava che ciò significherebbe che la copertura assicurativa sulle polizze esistenti sarebbe stata ritirata e che le compagnie di assicurazione e riassicurazione con sede nel Regno Unito non sarebbero state in grado di pagare i sinistri sulle polizze esistenti in questi settori.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Rapporti aggiuntivi di William James, Elizabeth Piper e Michael Holden; Montaggio di Clarence Fernandez, Shree Navaratnam, Elaine Hardcastle

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.