Jacob Degrom domina ancora con un 10K come i New York Mets al limite dei Philadelphia Phillies

New York — Giacobbe Degrom Colpisci 10 in sei inning dominanti e Edwin Diaz È riuscito a salvare la sua 200esima carriera, aiutando i New York Mets a battere i Philadelphia Phillies 1-0 sabato sera.

DeGrom (2-0, 1.62 ERA) ha concesso due colpi e non ha tagliato nulla al suo terzo inizio dopo aver trascorso la prima parte della stagione nell’elenco degli infortunati. Ha colpito sei colpi, ha colpito 28 e sparato uno in 16 inning finora quest’anno.

“Non sai davvero cosa aspettarti tornando, ma l’ultima volta sono stato in grado di guardare alcune cose in cui mi sentivo come se stessi andando giù meccanicamente e cercando di apportare quelle modifiche mentre stavo attraversando un processo davvero lento che sembrava aver ripagato un po’”, ha detto Degrom.

Il due volte vincitore di NL Cy Young ha aperto la partita colpendo Bryson Stott alla ricerca di una palla veloce a 101,1 mph e poi facendo entrare un singolo di Rhys Hoskins. Dopo che Alec Bohm ha iniziato a giocare con la forza, DeGrom ha incoraggiato JT Realmuto su tre diapositive consecutive.

Degrom ha segnato 28 dei 56 battitori che ha affrontato in questa stagione. La percentuale di strike del 50% è la più alta di qualsiasi giocatore di bocce durante i suoi primi tre inizi di stagione da quando la pila si è spostata alla distanza attuale nel 1893, secondo la ricerca ESPN Stats & Information. DeGrom ha mantenuto la vetta precedente, con il 48,6% di battitori che hanno iniziato la scorsa stagione.

“Sta facendo un ottimo lavoro”, ha detto Diaz. “Può fare quello che vuole con i battitori”.

Con la vittoria, Degrom è migliorato fino a 9-1 in 20 partenze in carriera contro il Velez.

La casa di Alonso Ne ha colpito uno in anticipo dalla RBI quando i leader della NL East sono migliorati a 31-9 dopo aver perso e 10-4 nella serie stagionale con Philadelphia. Alonso guida la NL con 97 RBI.

Diaz ha rilasciato due rally nel nono e Philadelphia ha avuto piloti nel secondo e nel terzo quando Nick Castellano Oscilla per il colpo finale all’esterno. Questa è stata la 27esima volta che Diaz ha salvato in questa stagione.

The Closest All-Star è diventato il sesto lanciatore attivo a raggiungere 200 salvate.

“È fantastico”, ha detto Degrom. “Ha fatto un ottimo lavoro e ti senti a tuo agio ogni volta che gioca”.

I Mets hanno segnato la miglior chiusura di 15 della MLB. È stata la loro prima vittoria per 1-0 sul Philadelphia da quando RA Dickey ha tirato un pugno esattamente 12 anni fa al Citi Field.

“La star dello spettacolo era la nostra troupe”, ha detto Alonso.

Philadelphia ha saltato una grande prestazione prima Aaron Nola (8-9) che ha permesso quattro colpi in otto run. Ha colpito la curva a destra otto volte e ne ha camminata una, ma quest’anno è sceso a 0-3 in quattro partite contro il New York.

Ha terminato The Phillies con tre colpi.

New York è balzata in testa all’inizio. Starling Mart Singolo, secondo rubato e terzo per fallo di Realmuto prima di segnare con la canzone morbida di Alonso sulla destra.

Dopo l’infortunio di Alonso, Louis Gillorm E Jeff McNeil ha avuto singoli consecutivi al secondo. Nola si è ritirato 17 di fila prima che McNeil iniziasse ottavo sulla passeggiata.

Contro deGrom, sai che sarà basso [scoring]ha detto Nola. “Quindi sarà una battaglia tutta la notte. E lo è stata.”

L’Associated Press ha contribuito a questa storia.

READ  Il campione dell'Open Cameron Smith, altri cinque lasciano il PGA Tour per LIV Golf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.