Il veterano OT Jason Peters dovrebbe visitare i Cowboys

Mercoledì, l’allenatore dei Cowboys Mike McCarthy non ha ufficialmente nominato il giocatore titolare Tyler Smith, ma ha detto che “lavorerà sicuramente molto sul contrasto sinistro”.

Peters, del Texas, ha collezionato nove Pro Bowl da quando è entrato in campionato come rookie non accreditato con Buffalo nel 2004. È stato titolare regolare degli Eagles per la maggior parte delle 13 stagioni ed è stato titolare del Super Bowl 2017. Ha giocato 15 partite per Chicago la scorsa stagione.

I Cowboys probabilmente cercheranno di aggiungere profondità e competizione nel contrasto sinistro mentre Tyron Smith esce. Dietro Tyler Smith si trova ad affrontare il debuttante Matt Waltzko e Josh Paul nel primo anno, entrambi scelti da Dallas ma che non giocano in una partita di stagione regolare.

“Ci sentiamo bene riguardo a dove siamo diretti e all’aspetto della nostra situazione. Lo dico sempre, cerchiamo sempre di aggiornare il nostro elenco e sicuramente cercheremo di continuare a migliorare noi stessi”, Stephen, direttore operativo di Cowboys, Jones ha detto martedì a 105,3 Fan. “Certo, la linea offensiva è quella in cui non siamo necessariamente caricati in profondità lì, ma continueremo a guardarla quando le cose si realizzeranno nei prossimi due o tre giorni in cui le squadre riveleranno molti giocatori (a compromessi ).

“Lo esamineremo e guarderemo i veterani che sono lì e vedremo se abbiamo bisogno di un rinforzo lì”.

READ  Draft NFL 2022 - I Los Angeles Rams hanno pubblicato un thriller intitolato On the Clock con Aaron Donald, Cooper Cobb, Josh Holloway, Dennis Quaid e altri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.