Il servizio di trasmissione CNN+ verrà chiuso settimane dopo il suo lancio

Ai dirigenti di Discovery, diffidenti nei confronti delle regole antitrust, è stato impedito di consigliare i loro colleghi della CNN fino a quando non avrà luogo la fusione. La CNN+ ha perso il suo campione quando Zucker se n’è andato a febbraio a causa di una storia d’amore non rivelata con un collega. Ma il CEO di WarnerMedia Jason Keeler è andato comunque avanti, lanciando la piattaforma di streaming il 29 marzo per contrastare la leadership di Discovery.

Ben presto è diventato chiaro che il signor Zaslav aveva una visione molto diversa della strategia digitale.

La mattina dell’11 aprile, primo giorno lavorativo di Discovery, e 90 minuti prima che le azioni WBD diventassero pubbliche sul Nasdaq, JB Perrett, responsabile globale delle trasmissioni in diretta di Discovery, ha tenuto un incontro con i dirigenti della CNN.

Perrett aveva un messaggio: il marketing della CNN+ doveva essere sospeso, in attesa di una revisione ufficiale dell’attività, hanno detto tre persone che hanno familiarità con la conversazione.

Volevano i dirigenti della Warner Bros. Discovery combina altre piattaforme in abbonamento – Discovery+ e HBO Max – in un unico gigantesco servizio di streaming. Non erano convinti che un prodotto di nicchia come CNN+ potesse essere fattibile da solo.

C’era un ordine di religione. La fusione di Discovery ha lasciato al conglomerato un debito di circa $ 55 miliardi, che i suoi dirigenti sono ora sotto pressione per ripagare. Due persone che hanno familiarità con la questione hanno affermato che la CNN aveva in programma di spendere più di 1 miliardo di dollari per la CNN+ in quattro anni, affittando persino un piano aggiuntivo del suo costoso grattacielo di Manhattan.

READ  I funzionari avvertono di interruzioni di corrente quest'estate a causa del caldo e del maltempo

Andrew Morse, chief digital officer della CNN e uno dei principali architetti della CNN+, che è diventato il più grande sostenitore interno del servizio, ha affermato che le notizie online basate su abbonamento potrebbero avere successo, citando il New York Times come esempio. I dirigenti della CNN+ hanno affermato di avere 150.000 abbonati a pagamento e di essere sulla buona strada per raggiungere gli obiettivi di abbonamento nel loro primo anno.

I dirigenti di Discovery non sono rimasti colpiti: in qualsiasi momento, meno di 10.000 persone stavano guardando il servizio, hanno detto due persone che hanno familiarità con i numeri, che non erano autorizzate a parlare pubblicamente. (Giovedì, il signor Morse ha detto che avrebbe lasciato completamente la rete.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.