Il Regno Unito diventa il primo Paese ad approvare il doppio vaccino Covid-19 di Moderna

La Gran Bretagna è diventata il primo paese al mondo ad adottare il vaccino bivalente Covid-19 di Moderna, che prende di mira il ceppo originale del virus e la nuova variante Omicron.

Pressa ottica lunga | raccolta globale di foto | Getty Images

Lunedì la Gran Bretagna è diventata il primo paese al mondo ad approvare un doppio vaccino per Covid-19, che tratta sia il virus originale che la nuova variante dell’omicron.

aggiornato Moderna Il vaccino – noto come bivalente perché mira a due specie diverse – dovrebbe essere disponibile per gli adulti come richiamo a partire dall’autunno dopo aver ricevuto il via libera dall’Agenzia di regolamentazione dei medicinali e dei prodotti sanitari del Regno Unito lunedì.

È stato anche approvato dall’organo consultivo scientifico indipendente del governo del Regno Unito, la Commissione sui medicinali per uso umano.

L’MHRA ha affermato che mentre gli attuali vaccini – progettati per combattere il ceppo originale di Covid – continuano a fornire una buona protezione, la versione booster fornirà una difesa migliore man mano che il virus si evolve.

“La prima generazione di vaccini contro il Covid-19 utilizzati nel Regno Unito continua a fornire un’importante protezione contro le malattie e a salvare vite umane. Ciò che questo vaccino bivalente ci offre è uno strumento di affinamento nel nostro arsenale per aiutarci a proteggerci da questa malattia mentre il virus persiste”. ha affermato il Dr. John Wren., CEO di MHRA.

Maggiore protezione contro le variabili

Il Comitato per i medicinali umani ha aggiunto che l’approvazione ha rappresentato un passo avanti nello sviluppo di un vaccino, in particolare per i virus con alti livelli di mutazione.

“SARS-CoV-2 è in continua evoluzione per eludere l’immunità fornita dai vaccini. Questo nuovo vaccino bivalente rappresenta il passo successivo nello sviluppo di vaccini per combattere il virus, con la capacità di portare a una risposta immunitaria più ampia rispetto al vaccino originale. “

L’approvazione segue gli studi clinici, in cui è stato dimostrato che il richiamo del vaccino con il vaccino bivalente di Moderna innesca una robusta risposta immunitaria sia contro il ceppo originale del 2020 che contro Omicron BA.1, apparso nel Regno Unito lo scorso inverno.

Questo vaccino bivalente svolge un ruolo importante nella protezione delle persone nel Regno Unito dal Covid-19 con l’arrivo dei mesi invernali.

Stefano Bansel

CEO, Moderna

È stato inoltre riscontrato che genera una buona risposta immunitaria contro le sottovarianti di omcron BA.4 e BA.5, i ceppi attualmente prevalenti nel paese.

distanza I risultati saranno pubblicati a giugnoIl CEO di Moderna Stefan Bancel ha affermato di sperare che la nuova iterazione diventi un “candidato principale per l’autunno 2022”.

“Questo vaccino bivalente svolge un ruolo importante nella protezione delle persone nel Regno Unito dal Covid-19 con l’arrivo dei mesi invernali”, Bancel ha aggiunto in una dichiarazione lunedì.

Il governo del Regno Unito non ha ancora annunciato esattamente chi riceverà il vaccino, ma dal prossimo mese verrà offerto un qualche tipo di richiamo a tutte le persone con più di 50 anni e alle persone nel Regno Unito a gruppi a rischio.

Il governo ha abbassato la soglia di età per gli aventi diritto Booster autunnale a luglioDopo che il virus continua a diffondersi.

I vaccini sono uno dei modi più efficaci per ridurre la diffusione e la gravità del virus. Una ricerca sulla rivista medica The Lancet di giugno ha stimato che i vaccini Covid-19 Prevenire quasi 20 milioni di morti Nel primo anno di utilizzo.

READ  L'inflazione nel Regno Unito raggiunge il massimo da 40 anni al 9%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.