Il presidente Volodymyr Zelensky appare ai Grammy



CNN

Il Presidente dell’Ucraina ha portato un momento toccante 64a edizione dei Grammy Awards Domenica.

Il presidente Volodymyr Zelensky Ha tenuto un discorso che ha iniziato “Guerra. Cos’è più della musica”.

“Il silenzio delle città distrutte e l’uccisione di persone. I nostri bambini stavano dirigendo razzi, non una meteora”. Più di 400 bambini sono rimasti feriti e 153 bambini sono morti. E non li vedremo mai dipingere”.

Da allora Zelensky è stato esplicito nel raccogliere il sostegno internazionale per il suo paese Invaso dalle forze armate russe a febbraio.

Ha collegato questo alla notte più grande dell’industria musicale dicendo: “La guerra non ci permette di scegliere chi sopravviverà e chi rimarrà nell’eterno silenzio”.

“I nostri musicisti indossano giubbotti antiproiettile invece di smoking”, ha detto, cantando ai feriti. negli ospedali».

Ha aggiunto che “la musica si diffonderà comunque” e ha parlato della difesa del suo paese della sua libertà “di vivere. Gli piace. suonare”.

Zelensky ha fatto appello a coloro che ascoltano “Dì la verità sulla guerra. Sui tuoi social network. In TV. Sostienici in ogni modo possibile. Qualsiasi. Ma non il silenzio”.

“E poi arriva la pace. E ha detto che la guerra distrugge tutte le nostre città. Chernihiv, Kharkiv, Volnovaka, Mariupol e altri. Sono già leggende. Ma ho un sogno che vivano. E libere. Libere come te sul palco dei Grammy . ”

Il suo discorso è stato seguito da un’esibizione “gratuita” del cantante John Legend, a cui si sono uniti gli artisti ucraini Micah Newton, Lyuba Yakimchuk e Siuzana Egedan.

READ  Bono presenta una "festa della pace" alla stazione della metropolitana di Kiev e visita le città bombardate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.