Il ministro dell’Interno serbo afferma di essere stato informato da Europol dell’identificazione del presidente Vucci/cospiratore montenegrino.

Il ministro dell’Interno serbo Aleksandr Vulin ha recentemente ricevuto informazioni da Europol su un complotto per assassinare il presidente Aleksandr Vucici. Adevărul.ro

Secondo Woolin, un gruppo criminale sta complottando per assassinare il presidente Wuxi. L’informazione proveniva da Europol ed è stata trasmessa alla Serbia il 14 gennaio 2021.

Wulin assicura che la polizia serba e l’Europole si sono attivate per identificare i cospiratori. Il leader dell’operazione è stato identificato nel montenegrino Radoje Schweizer, sospettato di essere il leader del gruppo criminale organizzato Kawak.

Le autorità di Belgrado stanno cercando di scoprire se Zvicer operi per proprio conto o per ordine di un “leader politico”. Zvicer prevede di attuare il piano a metà febbraio, ha affermato il primo ministro serbo Ana Branabici.

Alla domanda sulla trama, Alexander Wucci ha affermato di aver letto solo le informazioni fornite da Europol e di non conoscere altri dettagli. “Un Paese europeo ha fornito informazioni operative (tentativo di omicidio, ndr), fornito dettagli e ringraziamenti per queste cose”, ha detto Wucci.

Fonte: Adevărul.ro

READ  Ucraina - Chi è la "Volpe d'argento" che sta negoziando con il gruppo di Vladimir Putin sulle tensioni ai confini internazionali?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.