Il giorno dopo che i talebani hanno sfidato gli ordini, i presentatori televisivi afgani si sono coperti di nuovo il viso.

Aggiornamento, 19.39

Reporter e reporter donne delle stazioni televisive afgane sono apparse faccia a faccia su piccoli schermi domenica, citando bbc.com, News.ro, in spregio all’ordine di coprire la faccia dei talebani il giorno prima.

Articolo iniziale:

L’AFP scrive che diversi annunciatori dei principali canali televisivi afgani sono apparsi sabato senza coprirsi il viso, sfidando gli ordini dei talebani di coprire il loro aspetto e sottoponendosi alla dura visione del gruppo dell’Islam.

All’inizio di questo mese, un importante leader talebano ha emesso un decreto che ordina alle donne di indossare in pubblico il velo integrale e il tradizionale burqa.

Il Ministero della Promozione Morale e della Prevenzione del Successo dell’Afghanistan ha ordinato ai presentatori televisivi di conformarsi entro sabato.

Ma i giornalisti di TOLOnews, Shamhad TV e 1TV sono andati in diretta senza coprirsi la faccia. Abid Ehsas, caporedattore di Shamhad TV, ha dichiarato: “Siamo preoccupati che le nostre sorelle smettano di lavorare la prossima volta che si copriranno il viso. “Ecco perché non hanno ancora obbedito all’ordine”, ha detto all’AFP.

Mohammad Sadeq Akif Mohajir, portavoce del Ministero della promozione morale e dell’applicazione della droga, ha avvertito che le donne stanno violando gli ordini dei talebani. “Se non si conformerà, parleremo con le autorità”, ha detto all’AFP. “Tutti coloro che vivono sotto una particolare organizzazione e governo devono obbedire alle leggi e ai regolamenti di tale organizzazione, quindi devono obbedire al comando”, ha detto.

I talebani hanno ordinato il licenziamento delle donne dal governo se non rispettano il nuovo codice di abbigliamento. Se i coniugi o le figlie dei dipendenti non si conformano, possono essere sospesi.

READ  Pentagono: sei guardie di sicurezza in Ucraina hanno già raggiunto la loro destinazione. Londra: Stiamo inviando più vittime

Fonte: News.ro, Fonte foto: Pexels

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.