Il chief business officer di Snap, Jeremy Gorman, per mostrare annunci su Netflix

Netflix ha trovato un CEO per guidare il suo piano Per un livello supportato da pubblicità: Jeremy Gorman, chief business officer e chief advertising executive di Snap.

Martedì Gorman ha detto ai suoi colleghi di Snap che sarebbe partita per unirsi a Netflix con Peter Naylor, vicepresidente delle vendite pubblicitarie di Snap nelle Americhe, secondo due persone che hanno familiarità con la questione. Il portavoce di Snap Ross Kaditz-Beck ha confermato la partenza.

Gorman e Naylor Snap se ne andranno in mezzo alla ristrutturazione del team pubblicitario e ai licenziamenti che hanno colpito la società di social media questa settimana. Snap prevede di tagliare quasi il 20% della sua forza lavoro a partire da mercoledì, il bordo Ho accennato prima.

Netflix ha Era suo licenziamenti Quest’anno, tagliando centinaia di dipendenti e riducendo la programmazione in seguito Segnalando la sua prima perdita articolare in un decennio. La società si sta ora preparando a lanciare una categoria più economica e supportata dalla pubblicità che potrebbe costare tra $ 7-9 al mese esclusi i componenti aggiuntivi, come Possibilità di scaricare video.

Kumiko Hidaka, portavoce di Netflix, ha confermato che Gorman sarà il presidente della società per la pubblicità globale e che riporterà al COO Greg Peters. Naylor guiderà l’organizzazione di vendita di annunci Netflix e riferirà a Gorman. l’età prima menzionato sul personale.

“La profonda esperienza di Jeremy nella gestione del business pubblicitario e il background di Peter nel guidare i team di vendita di annunci insieme saranno essenziali mentre espandiamo le opzioni di abbonamento per i consumatori con una nuova offerta supportata dalla pubblicità”, ha affermato Peters in una nota.

READ  EasyJet spinge la sua ragazza, prende a pugni un lavoratore aeroportuale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.