I Seahawks chiamano Geno Smith titolare



Getty Images

L’allenatore dei Seahawks Pete Carroll ha seppellito il comando venerdì sera.

Carroll era a circa due minuti dalla sua dichiarazione di apertura alla conferenza stampa post-partita quando ha annunciato Jeno Smith Ha vinto un lavoro di quarterback titolare. Smith inizierà l’apertura della stagione quando il suo precedente quarterback Russel Wilson Ritorna in città con i Broncos.

“Ha vinto. Ha vinto il lavoro”, ha detto Carroll. “Il tempismo era sbagliato per noi per Drew (Lock). Ha esaurito il tempo per provare questo. Sono chiaro su questo”.

Luke ha contratto il COVID-19 giorni prima del suo inizio programmato nella sua seconda partita di pre-stagione. Non ha iniziato nella finale di pre-stagione di venerdì sera contro i Cowboys, ma ha visto un lavoro prolungato.

In nove possessi, ha lanciato tre intercettazioni e un touchdown, ei Seahawks hanno segnato 20 punti con Locke come quarterback.

Ma è stato chiaro dal momento in cui Smith ha firmato di nuovo con i Seahawks che il suo lavoro era da perdere. Ha trascorso due stagioni di riserva per Wilson e ha iniziato 34 carriere, dandogli un vantaggio su Lock dal primo giorno di competizione.

“Geno, conosce le nostre cose e lo fa davvero bene, lo capisce e gestisce tutto ciò che facciamo”, ha detto Carroll. “Ci darà la migliore possibilità di giocare subito un grande calcio”.

Carroll ha detto alla squadra della decisione negli spogliatoi dopo la sconfitta per 27-26 contro i Cowboys.

Non è stata una gran reazione”, ha detto Smith. “Ovviamente, sono grato per questa opportunità e grato, ma ho molto lavoro davanti a me. Questa è stata la mia mentalità sin dall’inizio che è stata quella di prepararmi per uscire e vincere le partite. Questo è solo un passo verso il processo, ma si tratta davvero di vincere. Niente di tutto ciò ha importanza se non vinciamo. Le partite che dovremmo vincere”.

READ  Chelsea vs Club America - Pre-stagione: risultati in tempo reale, notizie sulla squadra e aggiornamenti



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.