I pinguini firmano con Evgeni Malkin per quattro anni

Qualunque cosa abbiano provato i fan dei Penguins nelle ultime 24 ore da quando è stata diffusa la notizia che Evgeni Malkin avrebbe testato il mercato dei concessionari gratuiti e probabilmente avrebbe lasciato Pittsburgh, è stato spazzato via martedì sera tardi.

Con l’avvicinarsi della mezzanotte, ora di Pittsburgh, i Penguins hanno annunciato di aver raggiunto un accordo su un nuovo contratto quadriennale con la stella russa che probabilmente lo terrà a Pittsburgh per il resto della sua carriera calcistica. L’accordo porterà un valore patrimoniale di $ 6,1 milioni, corrispondente al nuovo accordo di Chris Letang.

Questo segna la fine di un periodo di trattativa teso iniziato a maggio, quando i Penguins sono stati eliminati dai playoff. Quella che sembrava una finestra spalancata per un nuovo accordo stava lentamente iniziando a chiudersi e lunedì sono emerse notizie secondo cui Malkin si stava muovendo verso il libero arbitrio.

Anche nel tardo pomeriggio di martedì, il tempo di Malkin a Pittsburgh sembrava essere finito, ma all’undicesima ora le due parti hanno messo da parte tutte le questioni, hanno ottenuto un accordo e hanno reso l’icona del franchise una strada per la vita.

Ci sarà molto di cui discutere su questo accordo e su tutto il dramma che lo circonda da entrambe le parti, ma per ora, i fan di Penguins possono dormire facilmente sapendo che il numero 71 rimarrà a Pittsburgh, dove appartiene assolutamente.

READ  Gli Yankees hanno battuto i Red Sox aprendo 15,5 partite in AL East

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.