I parenti di Putin stanno complottando per rovesciarlo.

Le prove suggeriscono che tre mesi dopo la sanguinosa “operazione speciale” di Vladimir Putin in Ucraina, i suoi uomini del Cremlino discussero su chi lo avrebbe sostituito. Medusa Vicino alla presidenza della Russia. Inoltre, questa posizione è condivisa sia da coloro che chiedono l’elemosina che da coloro che vogliono la pace per continuare la guerra. Ma quanto è credibile il piano per sostituire Putin, soprattutto quando?

Vladimir PutinFoto: Sergey Guneev / Sputnik / Profimedia

All’inizio di marzo, Medusa ha scritto che la maggior parte dei funzionari del Cremlino non sapeva cosa fare ed era terrorizzata dal fatto che le sanzioni avrebbero influenzato le loro carriere e carriere. Poco dopo iniziò una “rivolta patriottica” – ad aprile, molti al potere chiesero pubblicamente una “fine riuscita” della guerra.

Ora, tre mesi dopo l’inizio dell’invasione, la sfiducia nei confronti di ciò che sta accadendo è di nuovo in aumento.

“Quasi nessuno è contento di Putin. Molti membri del mondo degli affari e del governo non sono contenti che il presidente abbia iniziato la guerra senza pensare all’entità delle sanzioni – non si può vivere normalmente con tali sanzioni”, ha detto una fonte di Medusa dell’umore tra l’élite russa. C’è insoddisfazione per il ritmo del “processo speciale”.

Pensa dietro le quinte, chi sono i potenziali successori di Putin

“Non si tratta del fatto che vogliono rovesciare Putin ora e si sta preparando una cospirazione. Ma c’è un accordo o un’opzione che non guiderà più lo stato in futuro”, spiega una fonte.

Secondo lui, le cifre degli eredi del presidente sono addirittura discusse dietro le quinte del Cremlino.

READ  Le identità di un giovane di Alpha Yulia sono state portate in tribunale per frode: sacerdote, agente segreto, poliziotto, muratore, dottore

Includono il sindaco di Mosca Sergei Sofianin, il vice primo ministro Dmitry Medvedev e il primo vicepresidente dell’amministrazione presidenziale, Sergei Kryenko.

Grienko è stato di recente in costante conversazione con Putin sul Donbass e l’economia. Lui e Spedito A Mariupol per aver organizzato una parata militare il 9 maggio.

Allo stesso tempo, le informazioni sulle fonti di Medusa sui piani di Krienko differiscono: alcuni credono che almeno voglia essere primo ministro; Altri sono convinti che stia cercando di dimostrare il suo coraggio nella posizione che ricopre nell’amministrazione presidenziale attraverso le sue azioni.

Tuttavia, entrambe le fonti sottolineano che Krienko, ad esempio, fa ora parte della “cerchia ristretta” di Putin con il capo della polizia russo Viktor Solodov. “Ora aggiungo i partecipanti all’operazione: loro guidano le truppe, sono responsabili del Donbass. Il presidente è coinvolto nella guerra. “Queste persone possono oltrepassare la ‘linea rossa’, cioè alzare chiamando il presidente”, ha detto una fonte.

Allo stesso tempo, le fonti di Medusa sottolineano che quando si parla di Krienko e di altri ipotetici eredi, tutte le persone coinvolte lo capiscono. Il presidente può dimettersi solo se le condizioni di salute di Putin peggiorano. Così l’insoddisfazione delle autorità superiori non si esprime in nulla, tranne che nelle discussioni tra di loro.

La speculazione sulla malattia di Putin

Le voci sulla cattiva salute di Putin circolano da settimane, con l’ultimo quotidiano La Stampa che riporta Putin. L’intervento è stato eseguito Cancro.

L’ambasciata russa a Bucarest ha cercato di porre fine alle voci sulla cattiva salute del presidente russo Vladimir Putin, affermando “speculazioni sulla stampa occidentale sulla ricorrenza della malattia in Romania”. “Irreale” e “Massacro” Dal Fucsia.

READ  L'uragano Eunice ha colpito la Gran Bretagna con la forza di un uragano. Immagini virali con tetti sferzati dal vento e alberi abbattuti

Il Mag. Gen. Girillo Budanov, capo del servizio di intelligence militare ucraino, ha commentato la questione. Lui ha SAPS Il presidente Putin era “in pessime condizioni fisiche e mentali e molto malato”, ma non ha fornito alcuna prova.

Anche il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha parlato in quel momento, definendo “fantasia sanitaria” le informazioni su “salute e bugie” del presidente russo Vladimir Putin.

Ciò arriva dopo che il sito investigativo russo Project ha citato il Kiev Independent dicendo che Vladimir Putin era permanentemente circondato da medici. Oncologo tiroideo.

Di recente, il suo omologo bielorusso Alexander Lukashenko ha affermato che la testa e il corpo di Putin erano completamente sani e che era in ottime condizioni. Lukashenko ha persino commentato che Putin ci avrebbe “seppelliti tutti”.

leggi di più:

L’attacco senza precedenti dell’ambasciata russa al Cremlino: “La guerra ucraina è il più grande crimine contro il popolo russo” / E i parenti di Putin

—-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.