I negozi Verizon nello stato di Washington votano per aderire al sindacato

Dipendenti presso Negozi Verizon Everett e Lynwood di North Seattle hanno vinto le elezioni sindacali venerdì, rendendoli il primo negozio sindacale Verizon nel paese al di fuori di New York.

Rappresenta l’ultima vittoria quasi unanime in un movimento sindacale in crescita in tutto il paese che include i sindacati negozi Starbucks e il primo Magazzino Amazon unione.

Porta la tua attività FOX in movimento facendo clic qui

Il Daily Herald riporta che un gruppo di lavoratori e sostenitori ha assistito al conteggio dei voti, che è stato trasmesso su Zoom dal National Labor Relations Board venerdì, nel parcheggio di un negozio Everett Verizon.

Sito Web di vendita al dettaglio di Verizon Wireless (istock / iStock)

La vittoria dà ai lavoratori il diritto di contrattare con Verizon su salari e condizioni di lavoro. Austin Hitch, un dipendente di Verizon e organizzatore della campagna sindacale, ha affermato che i dipendenti vogliono un aumento del costo della vita e un maggiore controllo sui propri orari.

L’organizzatore di ETSY Strike afferma che la formazione di un consorzio è il passo successivo

“Vogliamo davvero razionare ciò che già abbiamo: abbiamo buoni vantaggi e 401k, ma Verizon ci ha sistematicamente preso le cose e vogliamo porre fine a questo”, ha detto.

I lavoratori hanno votato per essere rappresentati da Communications Workers of America, che conta più di 700.000 membri a livello nazionale.

nastro protezione altro cambiano cambiano %
VZ Comunicazioni Verizon 53.83 -0,31 -0,57%

Verizon non ha risposto ai messaggi del giornale in cerca di commenti.

Verizon ha affermato che “rispetta i diritti dei nostri dipendenti alla libertà di associazione e alla contrattazione collettiva … incluso il diritto di aderire o meno a sindacati” in un deposito di febbraio presso la Securities and Exchange Commission.

CLICCA QUI PER LEGGERE DI PIÙ SUL BUSINESS FOX

Steve Yu, rappresentante di vendita di due negozi Verizon, è uscito per festeggiare con colleghi e sostenitori durante una pausa del venerdì. Yu lavorava con l’azienda da 22 anni e aveva votato per il sindacato. La sua più grande frustrazione sono state le modifiche di Verizon al pagamento delle commissioni dei dipendenti.

“Non vogliamo più rapine da parte nostra, non vogliamo più negazione dei futuri dipendenti”, ha detto Yu.

READ  Cosa ci dicono Walmart, Target, Home Depot e Lowe's sull'economia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.