I moli olandesi si rifiutano di uccidere la petroliera russa ad Amsterdam

Secondo l’AFP, i lavoratori portuali olandesi si sono rifiutati di scaricare una petroliera che trasportava carichi diesel russi ad Amsterdam.

Una nave che trasporta gas liquidoFoto: Dreamstime

La Sunny Liquor, una petroliera da 42.000 tonnellate, è attualmente ancorata ad Amsterdam. Venerdì, il molo del porto di Rotterdam si è rifiutato di movimentare il carico.

“A tarda notte, ho esortato tutte le parti del porto di Amsterdam a non attraccare”, ha affermato Asme Hajjari, capo della divisione lavoratori portuali della FNV.

Secondo il sito marittimo MarineTraffic.com, Sunny Liger ha lasciato Primorsk vicino a San Pietroburgo una settimana fa e la destinazione finale della petroliera battente bandiera delle Isole Marshall è Amsterdam.

La portavoce del porto di Amsterdam, Marcella Wesling, ha dichiarato: “Attualmente, la nave è ancorata nel Mare del Nord e non ha ancora richiesto l’ingresso in porto.

“In linea di principio, non possiamo negare il suo ingresso, perché non è soggetto a sanzioni (contro la Russia)”, ha detto all’AFP.

Tuttavia, una compagnia responsabile del rimorchio della nave al porto ha detto che avrebbe rifiutato se richiesto, aggiungendo che potrebbe portare a una situazione pericolosa se i manifestanti volessero impedire l’ingresso della nave. RTL Nieuws.

“I fornitori di servizi e il terminal portuale hanno indicato una preoccupazione per la sicurezza nella gestione di questa nave”, ha affermato Wesling.

L’Unione Europea ha imposto severe sanzioni a Mosca dall’invasione dell’Ucraina il 24 febbraio, ma finora ha rifiutato petrolio e gas.

Il ministro degli Esteri olandese Wobke Hogstra ha dichiarato venerdì che Sunny Liger non può negare legalmente l’ingresso nei porti olandesi, ma che sosterrà le operazioni della nave.

READ  Finlandia Nato / Sanna Marin in fretta: prenderemo una decisione tra poche settimane. Dobbiamo essere preparati all'azione della Russia sin dalla fase di valutazione

Foto: Dreamstream (foto in miniatura)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.