I chip M2 di Apple e i computer che li alimenteranno dettagliati in una nuova fuga di notizie

Si dice che Apple stia lavorando su nove nuovi Mac con imminenti processori M2, secondo BloombergMarco Gorman. Queste voci arrivano sulla scia di Apple Rilascio in studio per Mace annunciandolo M1 Ultra Sarà l’ultima diapositiva della formazione dell’attuale generazione.

Bloomberg Non prevede ancora una sostituzione di Studio, ma indica che la maggior parte degli altri modelli di Mac riceverà un aggiornamento. Gurman afferma di aver visto prove di un MacBook Air con un M2 con una GPU a 10 core, a differenza di Previsioni precedenti Quell’Air riprogettato avrà ancora l’M1, così come il MacBook Pro M2 entry-level con le stesse specifiche. Appare anche il MacBook Pro da 14 e 16 pollici, insieme ai nuovi Mac Mini e Mac Pro, tutti con il silicio di nuova generazione di Apple.

Il Mac Mini è apparso anche con l’attuale generazione M1 Pro, anche se è difficile immaginare che venga commercializzato ora che esiste Mac Studio.

Si dice che l’hardware di fascia alta sia dotato dei chipset M2 Pro e M2 Max, con il Max con 12 core CPU e 38 core grafici (due CPU e sei core GPU extra rispetto al Corrente M1 max). Bloomberg Non include dettagli sulla ripartizione dei core di efficienza e prestazioni. L’M2 Pro sta emergendo anche come opzione per il Mac Mini e Gurman prevede che il Mac Pro avrà un “successore dell’M1 Ultra”.

(A proposito, se stai cercando di capire come questo aggiunge fino a nove computer come ho fatto inizialmente, è un MacBook Air, un altro pro entry-level, due modelli Mini e due modelli ciascuno di 14 e 16- pollici MBP, rispettivamente con chip Pro e Max e Desktop Pro.)

READ  Scheda grafica leader per desktop GPU Intel Arc Alchemist Spotted da 2,4 GHz

È interessante notare che il MacBook Pro entry-level potrebbe essere ancora in circolazione difficilmente dissimile Dall’aria. Quando discuto di laptop con i miei colleghi, di solito si aspettano che Apple interrompa tranquillamente il modello da 13 pollici, dato che sembra un infelice intermedio tra l’Air e il Pro da 14 pollici. È anche un po’ strano con la Touch Bar, ma la domanda è aperta se il successore ne riceverà una – Bloomberg Il rapporto non dice.

Qualsiasi tipo di iMac è notevolmente assente dall’elenco dei computer. Non si fa menzione di un successore All-in-one da 24″ con M1o un sostituto per iMac da 27 pollici fuori produzione di recente.

Questa ricchezza di informazioni proviene dai registri degli sviluppatori, afferma Gurman, che presumibilmente sono apparsi perché Apple stava testando i suoi nuovi PC con app di terze parti. Anche se non era difficile prevedere che Apple avrebbe lavorato sulla prossima generazione di chip, è emozionante vedere le prove della loro esistenza allo stato brado e ottenere i primi dettagli.

Potrebbe non passare troppo tempo prima di un annuncio ufficiale per almeno alcuni di questi PC – Bloomberg I rapporti suggeriscono che “almeno due Mac” potrebbero essere lanciati “intorno alla metà dell’anno”. E tu non lo saprai, WWDC È sul calendario Il 6 giugno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.