Harry Styles e Chris Pine negano la voce “sputata” scatenata dal video virale della premiere di Don’t Worry Darling

rappresentanti di non preoccuparti amore mio Chris Pine afferma che le accuse secondo cui il suo co-protagonista Harry Styles “gli ha sputato” addosso al Festival del Cinema di Venezia sono “completa invenzione”.

Lunedì 5 settembre, una breve ma sconcertante interazione tra la coppia alla Mostra del Cinema di Venezia è diventata virale sui social media.

Styles e Payne erano al Salone di Venezia non preoccuparti amore mio Con co-protagonisti tra cui l’attrice protagonista Florence Beau e la regista Olivia Wilde mentre il momento è stato catturato in video.

Nella clip, pubblicata dall’utente Twitter JZMaclin, Styles “sembra che stia sputando” su Pine mentre prende il posto assegnato accanto all’attore, che poi guarda il suo grembo e smette di battere le mani.

Entro martedì 6 settembre, la clip aveva ricevuto più di 5,5 milioni di visualizzazioni, con molti fan che affermavano che Styles “sicuramente ha sputato” sul suo co-attore.

Altri spettatori hanno respinto l’affermazione di “sputare” e hanno detto che il duo probabilmente stava scherzando.

Il rappresentante di Pine ha ora rilasciato una dichiarazione a Le persone,Commento: “Questa è una storia ridicola – un’invenzione completa e il risultato di una bizzarra illusione di Internet che è chiaramente ingannevole e consente speculazioni sciocche”.

Hanno aggiunto: “Giusto per essere chiari, Harry Styles non ha sputato su Chris Pine. Non c’è altro che rispetto tra questi due uomini e qualsiasi suggerimento altrimenti è un palese tentativo di creare un dramma che semplicemente non esiste”.

Ha detto anche una fonte vicina a Styles indipendente Che il presunto incidente è “scorretto”.

La speculazione che circonda la clip è stata probabilmente alimentata dalle polemiche che hanno inondato la stampa non preoccuparti amore mio , Compresa la polemica sul personaggio dell’attore Shia LaBeouf che lascia il progetto, per essere poi sostituito da Styles.

READ  I Foo Fighters rendono omaggio al batterista Taylor Hawkins in un concerto a Londra

Prima dell’uscita del film, ha affermato Wilde Ha licenziato LaBeouf, inizialmente scritturato al fianco di Pogue, nel 2020 per creare un “ambiente sicuro e affidabile” sul set.dicendo che il suo processo di recitazione “non era favorevole allo spirito” lei richiede nelle sue produzioni.

Tuttavia, LaBeouf, che è attualmente in attesa di processo dopo essere stato citato in giudizio per “abuso continuo” dal suo ex compagno, il musicista britannico FKA, ha negato di essere stato licenziato. spedito diverso Un video che ha affermato di aver ricevuto da Wilde, che La mostra chiedendogli di non lasciare il progetto.

Poco dopo la conferenza stampa della Mostra del Cinema di Venezia per non preoccuparti amore mioAlex Reitman ha affermato di aver “solo cercato di porre a Olivia Wilde una domanda su Shia LaBeouf” alla conferenza ma “il festival non me lo ha permesso”.

Apparentemente gli organizzatori del festival hanno indicato che la domanda di Ritman ha già ricevuto una “risposta” come parte del I commenti di Wilde sulla presunta faida con PughChi ha perso la conferenza stampa.

notizia che Pugh non parteciperà alla sessione è venuto nel mezzo Rapporti di una faida tra lei e Wilde Questo va avanti dall’inizio di quest’anno.

Il Midsmar L’attrice, 26 anni, ha camminato sul tappeto rosso alla premiere del film, dove si diceva fosse.

Puoi leggere indipendenterevisione non preoccuparti amore mio quaggiù.

Questa storia è stata aggiornata martedì 6 settembre per includere la risposta di un rappresentante Pine e una fonte vicina a Styles.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.