Hai svuotato la cache del tuo iPhone questo mese?

per te I phone Ti permette di navigare in Internet per quasi tutto. cercare nuova ricetta? facile. bisogno di un file fornitore di servizi Internet? Puoi anche farlo. Stai cercando di capire quale attore è apparso nella maggior parte dei film di 007? Basta cercare in linea. (Risposta: Desmond Lulin, che è apparso come Q in 17 film di Bond dagli anni ’60 agli anni ’90.)

Ma ecco il punto: se stai navigando CromoO Safari o in qualsiasi altro luogo, la tua cache causa l’accumulo di disordine digitale nel tempo. Svuotare la cache dà al tuo browser un nuovo inizio, che può velocizzare la navigazione indipendentemente dal fatto che tu lo stia utilizzando iOS 15 o il Beta pubblica di iOS 16. (E se stai cercando di far funzionare il tuo telefono più velocemente, prova Gestisci lo spazio di archiviazione del tuo iPhone.)

Suggerimenti tecnici CNET logo

Svuotare la cache è come sbarazzarsi del frigorifero. Quando visiti un sito, il tuo iPhone scarica foto, banner e altri dati. Per rendere questo processo più veloce, la maggior parte dei browser memorizza alcuni dati in una cache per velocizzare il caricamento. È fantastico quando il tuo frigorifero è pieno e puoi ottenere rapidamente ciò di cui hai bisogno… ed è ancora meno fantastico quando quello a cui ti sei bloccato due mesi fa è scaduto.

Alla fine, la cache del browser diventerà obsoleta e i dati recuperati non corrisponderanno ai dati effettivamente utilizzati sul sito web. Risultati? Velocità di caricamento più lente e formato del sito Web inappropriato. Questo equivale ad avere il frigorifero pieno di prodotti lordi scaduti.

READ  Si stima che 1.000 titoli "solo digitali" scompariranno con la chiusura di Nintendo 3DS e Wii U eShop

Ecco perché svuotare la cache può aiutare: offre ai siti un nuovo inizio nel browser e libera spazio di archiviazione. Tieni presente che svuotare la cache ti disconnetterà dai siti a cui sei attualmente connesso. Tuttavia, vale generalmente la pena di un moderato inconveniente ogni mese per mantenere le cose veloci.

Ecco le istruzioni dettagliate su come svuotare la cache sul tuo iPhone in base a un file Browser tu stai usando.


Ora gioca:
Guarda questo:

Rendi il tuo iPhone più veloce svuotando la cache


5:02

Come cancellare la cache dell’iPhone in Safari

Safari È il browser predefinito su iPhone e puoi svuotare la cache di Safari in pochi brevi passaggi. A partire da iOS 11, il seguente processo influirà su tutti i dispositivi su cui è stato eseguito l’accesso Account iCloud. Di conseguenza, tutte le cache dei tuoi dispositivi verranno cancellate e dovrai accedere a tutto il prossimo utilizzo. Ecco cosa fare.

1. apri il Impostazioni L’app sul tuo iPhone.

2. Scegliere Safari dall’elenco delle applicazioni.

3. vai al Avanzate > Dati sulla posizione.

4. Scorri verso il basso e seleziona Cancella cronologia e dati sulla posizione.

5. Scegliere rimuovi ora nella finestra popup.

Allora sei pronto!

Leggi di più: Il miglior iPhone del 2022

Come svuotare la cache dell’iPhone in Chrome

browser internet google chrome

È facile svuotare la cache del tuo iPhone in Chrome.

James Martin / CNET

Cromo È un altro browser popolare per gli utenti di iPhone. Il processo generale di svuotamento della cache in Chrome richiede alcuni passaggi in più e dovrai eseguire le operazioni tramite il browser Chrome stesso. Ecco come.

1. apri il Cromo Applicazione.

2. Seleziona i tre punti in basso a destra per aprire più opzioni.

3. Scorri verso il basso e seleziona Impostazioni.

4. Scegliere Privacy nel seguente elenco.

5. quindi seleziona Cancella dati di navigazione per aprire un menu recente.

6. Seleziona l’intervallo di tempo desiderato nella parte superiore dell’elenco (ovunque dall’ultima ora a tutti gli orari).

7. assicurati che Cookie e dati del sito insieme a Immagini e file memorizzati nella cache. Infine, colpisci Cancella dati di navigazione nella parte inferiore dello schermo.

Leggi di più: Questa impostazione dell’iPhone impedisce agli annunci di seguirti sul Web

Come cancellare la cache dell’iPhone in Firefox

se io fossi volpe di fuoco Amare, non preoccuparti. Svuotare la cache sul tuo iPhone è molto semplice. Devi solo seguire questi passaggi.

1. Fai clic sul menu dell’hamburger nell’angolo in basso a destra per aprire le opzioni.

2. Scegliere Impostazioni in fondo alla lista.

3. Scegliere gestione dati Nella sezione privacy.

4. Puoi scegliere Dati sulla posizione Per cancellare i dati per i singoli siti, oppure seleziona Cancella i dati privati Nella parte inferiore dello schermo per cancellare i dati da tutti i campi selezionati.

Leggi di più: Soffri di Wi-Fi lento? Potrebbe essere causato dalla limitazione di Internet. Qui come controllare

Cosa succede quando svuoti la cache?

La cancellazione della cache rimuove i dati del sito Web archiviati sul telefono in locale per evitare di dover scaricare tali dati a ogni nuova visita. I dati nella cache si accumulano nel tempo e possono eventualmente rallentare le cose se diventano troppo ingombranti. (Il mio telefono aveva circa 150 MB di dati memorizzati in Chrome quando l’ho controllato.) Cancellare quei dati offre ai siti un nuovo inizio, che potrebbe correggere alcuni errori di caricamento e velocizzare il browser. Tuttavia, svuotare la cache ti disconnette anche dalle pagine, quindi preparati a accedere nuovamente a tutto.

Con quale frequenza devo svuotare la cache?

La maggior parte delle persone ha solo bisogno di svuotare la cache una o due volte al mese. Questo è generalmente il punto in cui il tuo browser crea una cache abbastanza grande da iniziare a rallentare le cose. Se stai ripetendo un numero elevato di siti, devi sbagliare per svuotare la cache più spesso.

Per ulteriori informazioni, controlla Come creare FaceTime tra il tuo iPhone e il tuo dispositivo AndroidE il Come scaricare ora iOS 15 sul tuo iPhone E il Cinque progetti fotografici divertenti e creativi da provare a usare il telefono a casa. Puoi anche dare un’occhiata all’elenco di CNET di Le migliori custodie per iPhone 13.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.