Guerra in Ucraina, giorno 199. I residenti di San Pietroburgo chiedono che Putin venga accusato di tradimento e rimosso dall’incarico.

Aggiornamento: i parlamentari della Duma russa chiedono la rimozione di Putin

Il 7 settembre il deputato russo del comune di Smolninskoye a San Pietroburgo Dmitry Polyuka e diversi membri del parlamento hanno chiesto alla Duma di Stato russa di mettere sotto accusa Vladimir Putin per quelli che ha definito crimini di tradimento, scrive il Kyiv Independent.

Aggiornamento: l’Ucraina ha riconquistato 1.000 chilometri quadrati in una settimana

L’Ucraina afferma di aver riconquistato più di 1.000 chilometri quadrati di territorio nel sud e nell’est del paese dalla Russia nell’ultima settimana. La BBC scrive che il presidente Volodymyr Zelensky ha annunciato la liberazione di oltre 30 insediamenti nella regione di Kharkiv.

Aggiornamento 17:56 – Blinken: Putin usa l’energia come arma “La Russia non sta raggiungendo i suoi obiettivi sul campo di battaglia”

In una conferenza stampa congiunta con il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg, il segretario di Stato americano Anthony Blinken ha affermato che “Putin scommette che il Cremlino può sottomettere altri paesi” ma che “ha già perso la corsa”. Blinken ha affermato che il sostegno degli Stati Uniti all’Ucraina è “incrollabile” e che gli Stati Uniti faranno tutto il possibile per aiutare l’Europa con alti costi energetici questo inverno.

Aggiornamento 16:36 – Funzionari della Duma russa chiedono la rimozione di Putin

Il 7 settembre il deputato russo Dmitri Palyuga del comune di Smolninskoye a San Pietroburgo e diversi funzionari eletti hanno chiesto alla Duma di Stato russa di mettere sotto accusa il dittatore russo Vladimir Putin per tradimento. Baliuka e il vice russo Nikita Yuferev hanno twittato la citazione che hanno ricevuto dalla polizia per “aver insultato le autorità al potere” e, secondo Baliuka, i deputati riceveranno multe. Due dei quattro agenti citati e chiamati alla polizia sono stati rilasciati il ​​9 settembre, ha detto Baliuka.

READ  Video. Manifestazioni su larga scala a Praga contro UE e NATO. Circa 70.000 persone sono scese in piazza dalle forze filo-russe

Aggiornamento 14:49– Le forze ucraine distruggono nove carri armati e 75 soldati russi vengono uccisi nel sud

Il 9 settembre il Southern Operations Command dell’Ucraina ha annunciato che la situazione nell’Ucraina meridionale era “tesa ma sotto controllo”. L’esercito ucraino ha distrutto nove carri armati, due obici Msta-B e otto veicoli corazzati, uccidendo 75 soldati russi.

Aggiornamento 1:29-AIEA: un bombardamento russo distrugge una fonte di energia fuori dal sito della centrale nucleare di Zaporozhye

Secondo il direttore generale dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica (AIEA), Rafael Mariano Croci, una grande centrale elettrica fuori dal sito di detonazione vicino alla centrale nucleare è stata distrutta. Nelle ultime tre settimane, l’impianto ha fornito elettricità alla centrale nucleare ogni volta che le normali linee elettriche sono state tagliate. L’elettricità viene fornita anche alle aree circostanti che attualmente sono prive di elettricità.

Aggiornamento 13:18 – Il leader dell’opposizione tedesca chiede l’invio in Ucraina di 100 veicoli blindati Marauder

“La libertà non ha prezzo. Un attacco all’Ucraina è un attacco all’ordine di pace europeo dopo la guerra”, ha affermato Friedrich Merz, capo dell’Unione Cristiano Democratica. Il cancelliere tedesco Olaf Scholz è stato accusato di aver bloccato le forniture di armi all’Ucraina, compresa la consegna di veicoli mortai.

Aggiornamento 13:13– Rapporto: La ricostruzione dell’Ucraina costerà 349 miliardi di dollari

Secondo una stima congiunta della Banca Mondiale, della Commissione Europea e del governo ucraino, riparare i danni causati dall’invasione russa costerebbe circa 349 miliardi di dollari. Questo numero dovrebbe aumentare mentre la guerra continua.

Aggiornamento 13:00-Media russi: la Russia invia rinforzi a Kiev in risposta alla controffensiva ucraina

I media controllati dallo stato russo RIA Novosti hanno riferito che la Russia stava inviando colonne di rinforzi nella provincia di Kharkiv a seguito di una grande controffensiva dell’Ucraina, che questa settimana ha liberato diverse aree della regione, comprese alcune dai primi giorni dell’invasione di Mosca.

READ  Il corpo di uno scalatore morto decenni fa è stato trovato sul ghiacciaio Stögze in Svizzera / Gli investigatori devono identificarlo tra i 300 alpinisti morti dal 1925.

Aggiornamento alle 12:49– Zelensky presenta l’Ordine al merito al CEO di Baykar in Turchia

Il presidente Volodymyr Zelensky ha incontrato Haluk Bayraktar, CEO del produttore di armi turco Baykar, a Kiev per discutere di un’ulteriore cooperazione con la società che ha fornito i droni da combattimento Bayraktar all’Ucraina. Hanno anche discusso dei piani per costruire uno stabilimento Baker in Ucraina. Zelensky ha ringraziato Beyraktar, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan e il popolo turco “per il loro sostegno in questa battaglia contro l’aggressione russa”.

Aggiornamento alle 12:21– La Commissione Europea raccomanda di cancellare gli attuali visti dei cittadini russi

Il 9 settembre, la Commissione europea ha emanato delle linee guida che ordinano agli Stati membri dell’UE di non rilasciare visti a lungo termine ai russi e di cancellare i visti esistenti “se necessario”. Lo stesso giorno, il Consiglio europeo ha approvato la risoluzione dell’accordo di facilitazione del visto con la Russia. Di conseguenza, sarà difficile per i cittadini russi ottenere un visto UE.

STORIA ORIGINALE – I residenti di San Pietroburgo invocano l’accusa di tradimento contro Vladimir Putin e la rimozione dall’incarico

Il rapporto del consiglio distrettuale è arrivato sotto forma di una richiesta al parlamento russo, la Duma di Stato, che la decisione di Putin di invadere l’Ucraina il 24 febbraio ha portato a una massiccia perdita di vite umane, trasformando innumerevoli uomini russi in soldati disabili e danneggiando l’economia nazionale. Accelerata l’espansione verso est della NATO.

L’audace mossa del Consiglio distrettuale di Smolinsky ha suscitato una reazione prevedibilmente rapida e ostile. Il giorno dopo che la risoluzione contro Putin è stata resa pubblica, un dipartimento di polizia locale ha detto ai legislatori che sarebbero stati accusati di “azioni volte a screditare l’attuale governo russo”, scrive il Washington Post.

READ  I passaporti iniziarono a essere distribuiti nei territori occupati dalla Russia, a lavorare nel sistema pensionistico, nel sistema salariale / Anche questo ci preoccupa.

Come le notizie più importanti della giornata, recapitate in tempo reale e distribuite uniformemente La nostra pagina Facebook!

segue Mediafax su Instagram Guarda immagini e storie affascinanti da tutto il mondo!

Rispondi sui siti Web di Aleph News, Mediafax, Ziarul Financiar e sulle nostre pagine di social media – ȘTIU e Aleph News. Vedi la risposta che conosco delle 19.55, Aleph News.

Il contenuto del sito web www.mediafax.ro è a scopo informativo e solo per uso personale. Questo Vietato Riproduzione dei contenuti di questo sito senza l’autorizzazione di MEDIAFAX. Per ricevere questo accordo, contattaci all’indirizzo [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.