Guadagno Citigroup (C) per il secondo trimestre 2022

Jane Fraser, amministratore delegato di Citi, si dice convinta che l’Europa cadrà in recessione mentre è alle prese con l’impatto della guerra in Ucraina e la conseguente crisi energetica.

Patrick T. Fallon | AFP | Getty Images

Gruppo cittadino Venerdì, ha pubblicato i risultati del secondo trimestre che hanno superato le aspettative degli analisti per quanto riguarda guadagni e ricavi, poiché la società ha beneficiato di tassi di interesse più elevati e solidi risultati commerciali.

Ecco cosa ha riportato la banca rispetto a quanto si aspettava Wall Street, sulla base di un sondaggio degli analisti di Refinitiv:

  • Guadagno per azione: $ 2,19 contro $ 1,68 previsto
  • Entrate: $ 19,64 miliardi contro $ 18,22 miliardi previsti

Le azioni della banca sono aumentate del 4,9% nelle negoziazioni pre-mercato.

La banca con sede a New York ha affermato che gli utili sono scesi del 27% a $ 4,55 miliardi, o $ 2,19 per azione, da $ 6,19 miliardi, o $ 2,85, un anno fa. dichiarazione. Ciò ha superato facilmente le aspettative per il trimestre poiché gli analisti hanno tagliato le stime degli utili per il settore nelle ultime settimane.

I ricavi sono aumentati dell’11% in più del previsto nel primo trimestre a 19,64 miliardi di dollari, più di 1 miliardo di dollari in più rispetto alle stime, poiché la banca ha guadagnato più proventi da interessi e ha ottenuto ottimi risultati nella sua attività di trading e servizi istituzionali.

Tra le quattro grandi banche che riporteranno i risultati del secondo trimestre questa settimana, Citigroup ha superato le aspettative di fatturato.

“In un contesto macroeconomico e geopolitico difficile, il nostro team ha prodotto risultati solidi e siamo in una posizione forte per superare tempi incerti, data la nostra liquidità, qualità del credito e livelli di riserva”, ha affermato Jane Fraser, CEO di Citigroup.

READ  Wall Street si sta avvicinando a un mercato ribassista alla fine di una settimana contusa

Ha notato che la gestione della liquidità aziendale, il trading di Wall Street e le carte di credito al consumo hanno ottenuto buoni risultati nel trimestre.

I titoli bancari sono stati duramente colpiti quest’anno dai timori che gli Stati Uniti stiano affrontando una recessione, che potrebbe portare a un picco nelle perdite sui prestiti. Come il resto del settore, anche Citigroup sta affrontando un forte calo dei ricavi dell’investment banking, compensato dal rafforzamento dei risultati commerciali nel trimestre.

Nonostante i guadagni azionari di venerdì, Citigroup rimane la più economica delle sei grandi banche statunitensi dal punto di vista della valutazione. Il titolo è sceso del 27% nel 2022, fino alla chiusura di giovedì, quando le sue azioni hanno raggiunto il minimo di 52 settimane.

Per aiutare a dare una svolta alla società, Fraser ha annunciato l’intenzione di uscire dai mercati bancari al dettaglio al di fuori degli Stati Uniti e determinare il medio termine Obiettivi di ritorno a marzo.

prima di venerdì, Wells Fargo Risultati contrastanti sono stati registrati in quanto la banca ha stanziato fondi per sofferenze ed è stato sTong attraverso i tuffi nelle sue partecipazioni azionarie.

Giovedì, il più grande concorrente c. B. Morgan Chase Risultati pubblicati che aspettative perse Ha anche costruito riserve per prestiti inesigibili e Morgan Stanley Deluso peggio del previsto Più lentamente in commissioni bancarie di investimento.

banca americana E il Goldman Sachs Lunedì è previsto il resoconto dei risultati.

Questa storia si sta sviluppando. . Si prega di controllare di nuovo per gli aggiornamenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.