Google Docs inizierà a sollecitare alcuni utenti a digitare in un modo meno stupido

Google Documenti potrebbe presto suggerire modi per migliorare la qualità della tua scrittura oltre a una soluzione semplice Regole ed errori di ortografia, il Lo ha annunciato la società. Sotto i suggerimenti apparirà una linea ondulata viola per aiutarti a rendere la tua scrittura più concisa, completa e attiva o per metterti in guardia da parole inappropriate.

Questi nuovi suggerimenti di Google sono disponibili da tempo tramite servizi di terze parti come grammatica, che può integrarsi con Google Docs e ha lo scopo di migliorare la qualità della tua scrittura. A seconda della qualità dei suggerimenti originali di Google, può ridurre significativamente la necessità di questi servizi di terze parti. consideri “SherlockQuando lo fa qualcuno diverso da Apple?

Sottolineatura viola al lavoro.
Immagine: google

Il problema è che Google non implementa queste funzionalità di digitazione assistiva per tutti i suoi piani di lavoro. Dice che i suggerimenti “Tono e stile” saranno disponibili per “Business Standard, Business Plus, Enterprise Standard ed Enterprise Plus, [and] Abbonati Education Plus”. Nel frattempo, Word Warnings sarà disponibile in Business Standard, Business Plus, Enterprise Standard, Enterprise Plus, Education Fundamentals, Education Standard, Education Plus, [and] Insegnamento e apprendimento”. Ciò significa che se utilizzi un piano di base come Google Workspace Essentials, non otterrai nessuna delle funzionalità impostate.

Google è stato un po’ in disordine ultimamente con le nuove funzionalità di Google Documenti. Proprio questa settimana è stato annunciato Supporto al ribasso Per la gioia di chi ama usare le scorciatoie di testo invece delle scorciatoie da tastiera per formattare la propria scrittura. E il mese scorso ho iniziato a rilasciare una nuova versione Visualizza “Nessuna pagina” per i documenti, che formatta il documento in base alle dimensioni della finestra anziché a un foglio di carta (sempre più predefinito). Se sei come me e raramente stampi il tuo lavoro, ti consiglio vivamente di provarlo.

Entrambi i set di funzionalità di digitazione assistiva verranno implementati nelle prossime due settimane per i domini a rilascio rapido, ma la maggior parte dei clienti vedrà il loro lancio gradualmente nella seconda metà di aprile. Saranno attivati ​​per impostazione predefinita, ma possono essere disattivati ​​dagli amministratori dell’area di lavoro o dagli utenti finali.

READ  Apple inverte la politica del lavoro a distanza, Exec passa ad Alphabet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.