Gli ucraini hanno annunciato la rimozione di “Adam il Terribile”, uno dei cecchini più temuti dell’esercito russo.

Le forze armate ucraine hanno annunciato la rimozione del “terribile Adam”, uno dei cecchini più temuti dell’esercito russo, che aveva già combattuto nel Donbass e in Siria.

Cecchino russo “The Terrible Adam”Foto: Telegramma

L’annuncio è stato dato sul suo canale Telegrafo Anche l’ufficiale dell’esercito ucraino, il colonnello Anatoly Stephen, ha annunciato lo scioglimento dei comandanti russi. Kozak Ataman Aleksandr Kalnitsky O Il colonnello Alexei ShroveComandante dell’810° reggimento dell’esercito russo.

Guardando le foto di Stephen, il cecchino ha prestato servizio nel Battaglione Sparta, istituito dai separatisti filo-russi nel Donbass nel 2014, in seguito all’annessione illegale della Crimea da parte di Mosca nel 2014.

Il funzionario ucraino osserva anche che “Adam il Terribile” fu infine “ufficialmente distrutto e militarizzato”. Stephen ha scritto nel suo tradizionale “Gloria alla nazione e morte ai nemici!”

Il cecchino russo ha combattuto in un feroce battaglione per la sua brutalità

Come membro del battaglione Sparta, l’uomo armato conosciuto con il suo soprannome era guidato dal famoso criminale di guerra del presidente russo Vladimir Putin, Orson Pavlov. Emesso postumo “Ordine del coraggio” della Federazione Russa il mese scorso.

Orson Pavlov “Motorola” è morto il 16 ottobre 2016 all’età di 33 anni per l’esplosione di una potente bomba posta nell’ascensore del suo isolato.

Il battaglione Sparta che guidava è stato accusato di aver commesso numerosi crimini di guerra e di aver intimidito i civili.

Segui gli ultimi sviluppi Vivi il 110° giorno della guerra ucraina su HOTNEWS.RO.

READ  Una grande potenza europea nega la NATO: siamo neutrali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.