Gli Stati Uniti impongono sanzioni a più politici e oligarchi russi

Tesoro USA annunciato venerdì Ha imposto sanzioni ad altri russi, comprese le élite del Cremlino e i leader politici che sostengono il presidente russo Vladimir Putin. Invasione non provocata dell’Ucraina.

Perchè importa: La nuova ondata di sanzioni Parte di una strategia più ampia Mira a paralizzare l’economia russa e i leader che hanno consentito alla Russia di lanciare attacchi non provocati.

dettagli: Tra gli obiettivi ci sono parlamentari russi che hanno fatto pressioni per Putin Riconoscimento di due repubbliche separatistee un funzionario del Consiglio di sicurezza russo, i familiari del portavoce di Putin, il miliardario Viktor Vekselberg, e il consiglio di amministrazione della banca VTB Bank.

  • Le sanzioni significano che le loro proprietà e interessi negli Stati Uniti sono ora bloccati e devono essere segnalati all’Office of Foreign Assets Control (OFAC) del Tesoro statunitense.
  • Anche le transazioni statunitensi che coinvolgono individui sono vietate se non autorizzate dall’OFAC.

cosa stanno dicendo: “Il Tesoro continua a ritenere i funzionari russi responsabili per aver consentito a Putin di condurre una guerra ingiustificata e ingiustificata”, ha affermato il segretario al Tesoro Janet Yellen in una nota.

  • “Le azioni di oggi isolano ulteriormente l’economia russa duramente colpita vietando il commercio di prodotti essenziali per gli interessi economici e finanziari di tutte le élite russe”.
  • “Accogliamo con favore la forte partnership e l’unità che abbiamo costruito con i nostri alleati e partner in tutto il mondo di fronte all’aggressione russa contro l’Ucraina”, ha dichiarato venerdì il segretario di Stato Anthony Blinken in una dichiarazione riassumendo le recenti azioni contro la Russia.
  • “Insieme, sosteniamo il popolo ucraino e imponiamo pesanti costi e conseguenze alla guerra scelta dal Cremlino”.
READ  Monte Cuzna: sette morti in un incidente in elicottero in Italia

La grande immagine: Anche il presidente Joe Biden ha adottato misure per bloccare l’accesso della Russia Veloce Il sistema bancario internazionale, vieta le importazioni petrolio russoreirrogazione delle sanzioni su Nord Stream 2 E cancella il file Russia ‘paese più favorito’ Situazione commerciale con gli Stati Uniti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.