Foto: Stato maggiore della Marina russa nel Mar Nero, attaccato da un drone dall’esercito ucraino / Giornata della Marina annullata – Stampa russa

I media statali russi riferiscono che il quartier generale della Marina russa a Sebastopoli, sul Mar Nero, è stato preso di mira da un attacco di droni, provocando cinque feriti.

Navi da guerra russe a SebastopoliFoto: Vasiliy Batanov / Sputnik / Immagini Profimedia

Cinque persone sono rimaste ferite, ha citato domenica sul suo canale Telegram Mikhail Razvojev, governatore di Sebastopoli, una città sulla penisola annessa della Crimea, TASS.

“Al mattino presto, gli ucraini hanno deciso di rovinare il nostro Navy Day. Un oggetto non identificato è volato nel cortile del quartier generale della Marina, secondo i dati preliminari, era un drone. Cinque persone sono rimaste ferite, erano personale della Marina, non lo erano vittime, a tutti è stato dato aiuto”, ha scritto Mikhail Rasvosev.

“Per favore, mantieni la calma e resta a casa se possibile”, ha aggiunto Rasvozjayev.

Sui social sono apparse le prime immagini dell’attacco dei droni di Sebastopoli, condannato dalla Russia.

Giornata della Marina, annullata

L’agenzia di stampa russa TASS ha riferito che le celebrazioni del Navy Day a Sebastopoli, previste per domenica, sono state annullate per motivi di sicurezza. Ai residenti è stato chiesto di restare a casa.

Ha anche detto che gli agenti dell’FSB sono arrivati ​​sul posto.

Secondo il servizio di notizie della flotta del Mar Nero, il Navy Day, che si celebra l’ultima domenica di luglio, il comandante della marina a Sebastopoli avrebbe dovuto visitare le navi nella baia di Sebastopoli e tenere un concerto. Fuochi d’artificio, note TASS.

READ  Guerra diretta in Ucraina, giorno 51: Zhelensky elogia il coraggio della nave ucraina / russa Mosca affondata dopo un attacco missilistico dell'esercito ucraino

La tradizionale parata navale diurna della Marina a Sebastopoli non era inclusa nel programma.

Fu il primo attacco del genere dall’inizio dell’invasione

Per l’occasione sono previste numerose celebrazioni in tutta la Russia, in particolare a San Pietroburgo (nord-ovest) dove è prevista una parata navale, che sarà sotto la supervisione del presidente Vladimir Putin, secondo Afp, citando Agerpres.

Questa è la prima volta che funzionari russi riferiscono di un attacco del genere dall’inizio dell’offensiva in Ucraina il 24 febbraio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.