Fonti: la boa della nave dopo che si è arenata nel Canale di Suez egiziano

Una veduta aerea del Golfo di Suez e del Canale di Suez attraverso la finestra di un aereo su un volo tra il Cairo e Doha, Egitto, 27 novembre 2021. REUTERS/AMR Abdullah Dalsh

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Il CAIRO (Reuters) – Una fonte dell’Autorità del Canale di Suez e della televisione di Stato ha detto che i rimorchiatori hanno rimesso a galla una nave che si è arenata per un po’ nel Canale di Suez egiziano alla fine di mercoledì.

Due fonti marittime hanno affermato che la nave stava bloccando la parte meridionale del canale, ma la fonte della Securities and Commodities Authority ha detto poco dopo che il traffico era tornato alla normalità.

Non vi è stata alcuna dichiarazione immediata sull’incidente da parte della Securities and Commodities Authority.

Secondo il servizio di monitoraggio della nave TankerTrackers, l’Aframax Affinity V sembra aver perso il controllo del Canale di Suez mentre si dirigeva a sud.

“Ha temporaneamente bloccato il traffico e ora è di nuovo rivolto a sud, ma si sta muovendo lentamente con l’aiuto dei rimorchiatori”, ha detto Tanker Trackers su Twitter.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

(Relazione di Yousry Mohamed e Yasmine Hussein). Scritto da Aidan Lewis. Montaggio di Mark Porter e Christian Schmolinger

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

READ  A tre mesi dall'inizio della guerra, la vita in Russia è cambiata profondamente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.