Fonti affermano che Airbnb sta chiudendo le sue attività domestiche in Cina

Nathan Plicharczyk, co-fondatore e Chief Strategy Officer, Airbnb Inc. , parla durante una conferenza stampa a Tokyo, in Giappone, giovedì 6 giugno 2019.

Akio-kun | Bloomberg | Getty Images

Airbnb Sta chiudendo le sue attività domestiche in Cina, secondo due fonti che hanno familiarità con la questione. La società prevede di informare i dipendenti nel paese già martedì mattina a Pechino.

Tutti gli annunci sulla Cina continentale – Case ed esperienze – verranno rimossi entro l’estate.

Airbnb ha lanciato ufficialmente la sua attività in Cina nel 2016 e ha dovuto far fronte alla crescente concorrenza degli attori locali. Fonti affermano che gestire questo settore era già costoso e complicato. La pandemia ha esacerbato questi problemi e aumentato il loro impatto.

Nonostante il marchio nel paese e il co-fondatore di Airbnb Nathan Pletcharczyk in prima linea negli sforzi, rimanere in Cina sulla piattaforma ha catturato quasi l’1% delle entrate negli ultimi anni.

Fonti affermano che i viaggi cinesi all’estero sono stati un’opportunità più grande per Airbnb e la società si concentrerà nuovamente sulla fornitura di annunci per i viaggiatori cinesi che viaggiano all’estero. Una fonte afferma che la sovrapposizione tra società Airbnb in uscita e nazionali non è stata forte. Secondo una fonte, Airbnb manterrà un ufficio a Pechino con centinaia di dipendenti.

Le azioni della società sono scese di oltre il 30% quest’anno a causa di una più ampia svendita di titoli tecnologici, ma è ancora scambiata ben al di sopra del prezzo IPO del 2020 di $ 68. Airbnb ha lottato nei primi giorni della pandemia covid, licenziare circa il 25% dei suoi dipendenti nel maggio 2020, per poi essere rilasciato al pubblico nel novembre dello stesso anno. Nel suo prospetto di offerta pubblica iniziale, la società ha affermato che gli host in Cina hanno utilizzato un programma di pulizia separato per prevenire la trasmissione del coronavirus dal processo di pulizia standard in cinque fasi che ha implementato nel resto del mondo.

READ  I viaggiatori del 4 luglio devono affrontare migliaia di ritardi dei voli, cancellazioni e aumento dei prezzi del gas negli Stati Uniti

Gli affari si sono ripresi quando le persone hanno ricominciato a viaggiare e la compagnia ha visto Gli affitti a lungo termine aumentano quest’anno Grazie alle modalità di lavoro flessibili che molti datori di lavoro hanno avviato durante la pandemia. Tuttavia, la ripresa del business cinese è stata molto più lenta, con la chiusura periodica del Paese per combattere le successive ondate di infezioni.

Airbnb ha rifiutato di commentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.