“Fake Klay Thompson” è stato bandito dai giochi Warriors dopo aver rilasciato i cerchi in precedenza

il nuovoOra puoi ascoltare gli articoli di Fox News!

Una personalità di YouTube conosciuta affettuosamente come “Fake Klay Thompson” è stata bandita dal Chase Center dopo aver violato la sicurezza e aver sparato prima dell’inizio di Golden State Warriors 5 di lunedi.

Dawson Gurley, che assomiglia molto a Sniper Warriors, ha scritto del calvario sui social media. Ha detto che è stato in grado di aggirare la sicurezza ed entrare in tribunale.

CLICCA QUI PER ULTERIORI COPERTURA SPORTIVA SU FOXNEWS.COM

Un fan vestito da Klay Thompson appare durante i playoff NBA il 20 maggio 2018 all’Oracle Arena di Oakland, in California.
(Andrew D. Bernstein/NBAE tramite Getty Images)

Gurley inizialmente ha scritto: “In Game 5 e i @warriors mi hanno bandito a vita dal loro campo”.

“Sono stato bloccato (perché) ho attraversato 5 strati di guardie di sicurezza (che mi hanno fatto passare in sicurezza senza chiedere un documento d’identità) e ho sparato allo stadio per 10 minuti. Ho anche speso 10.000 per biglietti che non sono stati rimborsati. Perché dovrei bannare loro perché la loro sicurezza è incompetente?” ha aggiunto.

Gurley ha pubblicato il messaggio che ha ricevuto dalla sicurezza dei Warriors in merito alla sua negazione.

Un fan vestito da Klay Thompson guarda le finali della Western Conference durante i playoff NBA il 20 maggio 2018 a Oakland, in California.

Un fan vestito da Klay Thompson guarda le finali della Western Conference durante i playoff NBA il 20 maggio 2018 a Oakland, in California.
(Andrew D. Bernstein/NBAE tramite Getty Images)

WARRIORS-CELTICS NBA FINALS SERIES VEDI LA CLASSIFICA CADUTA

Martedì, Gurley ha twittato che il Chase Center aveva “tutto il diritto” di bandirlo.

“Sono stato contattato da diverse testate giornalistiche per interviste. Eppure non farò nulla. Non voglio rendere questo accordo più grande di quello che è, il centro di stalking ha tutto il diritto di bannarmi. Non ho difficoltà sentimenti. Mi è piaciuto farlo.

READ  Velivoli disposti a scambiare scelte al primo turno

Gurley ha indossato un completo Thompson nelle passate finali NBA ed è diventato noto come Falso Klay Thompson. “È apparso tra la folla alle finali e alle cerimonie dell’anello.

Klay Thompson dei Golden State Warriors festeggia con i fan durante le semifinali della Western Conference dei playoff NBA contro gli Houston Rockets l'8 maggio 2019 a Oakland, in California.

Klay Thompson dei Golden State Warriors festeggia con i fan durante le semifinali della Western Conference dei playoff NBA contro gli Houston Rockets l’8 maggio 2019 a Oakland, in California.
(Lachlan Cunningham/Getty Images)

CLICCA QUI PER L’APP FOX NEWS

I Warriors cercheranno di vincere un altro campionato NBA Giovedì in 6v Boston Celtics in viaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.