Due leader di Twitter stanno lasciando l’azienda dopo l’accordo con Musk

Due dei leader di Twitter se ne andranno nell’ambito di un cambio di CEO, secondo una nota interna condivisa con i dipendenti giovedì, mentre la società lotta per acquisire Elon Muskl’uomo più ricco del mondo.

Secondo la nota ottenuta dal New York Times, il direttore generale di Twitter, Kavon Beckpur, se ne andrà e sarà sostituito da Jay Sullivan. Il Sig. Sullivan è attualmente il Direttore Generale ad interim dei prodotti di consumo. Anche Bruce Falk, direttore generale delle entrate di Twitter, lascerà l’azienda.

“È importante avere i leader giusti al momento giusto”, ha affermato Parag Agrawal, CEO di Twitter, nella nota ai dipendenti. La visione del prodotto di Sullivan, la capacità di ispirare, agire rapidamente e guidare il cambiamento è ciò di cui Twitter ha bisogno ora e in futuro.

Il promemoria diceva che Twitter stava anche sospendendo la maggior parte delle nuove assunzioni e riducendo le spese discrezionali, sebbene la società al momento non abbia in programma di licenziare i lavoratori. Il signor Agrawal ha scritto che parte di ciò deriva dal mancato raggiungimento da parte dell’azienda dei suoi obiettivi in ​​termini di pubblico e crescita dei ricavi.

Twitter è in subbuglio da quando Musk ha stretto un accordo il mese scorso per Acquista un servizio di social media per 44 miliardi di dollari. Il miliardario, che gestisce anche il produttore di auto elettriche Tesla e la società missilistica SpaceX, ha dichiarato di voler rendere privato Twitter e di voler migliorare il prodotto. lui ha Criticare Alcuni dei migliori CEO di Twitter sono pubblici, in particolare per quanto riguarda il modo in cui hanno condotto il discorso sul servizio.

READ  Interruzione di corrente continua? La California si prepara per le carenze di energia durante l'estate calda e secca

Musk, che sta ancora raccogliendo fondi per l’acquisto, dovrebbe concludere l’accordo su Twitter nei prossimi mesi. A stadio per gli investitoriHa affermato di voler quintuplicare le entrate di Twitter entro il 2028 e di aumentare il numero dei suoi utenti a 931 milioni entro tale data, rispetto ai 217 milioni della fine dello scorso anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.