“Dmitry” dal clip “worst music”, il più virale su Youtube, è diventato una recluta russa / Discussione sulla musica, modificata da versi sulla guerra / AGGIORNAMENTO Cosmin si scusa con gli spettatori di Prelipceanu

Aggiornare: Nell’edizione di giovedì sera di Jurnalul de Seară di Digi24, Cosmin Prelipceanu si è scusato con gli spettatori per un errore commesso la notte prima.

Cosmin si è scusato per non aver controllato il messaggio di Prelipceanu, rilevando che era stato preso da una fonte che è stata finora verificata da diversi messaggi validi. Dall’inizio della guerra in Ucraina, è stato fuorviato dal fatto che c’è un’enorme quantità di lavoro.

Messaggio iniziale: Cosmin Phillipsian Presentato mercoledì seraVideo clip di una “recluta russa” che non sapeva che avrebbe guidato un carro armato T-62 realizzato tra il 1961 e il 1975, nello spettacolo Jurnal de Sierra della DG24. Infatti, in una discussione tra un giornalista e un giovane che parlava di musica, erano almeno 14 anni fa.

“Ma chi stanno combattendo i russi? Sai, descrivo questi soldati, queste reclute inviate da Putin in Ucraina, alcuni di loro non sanno nemmeno come sarebbe un proiettile, ma conosci i loro successi nel condurre una guerra. L’operazione continua, l’esercito russo ha bisogno di più reclutamenti, per quello. Servono più soldati, alcuni di loro, che ne pensate, è stato filmato in una televisione in Russia. Eccolo”, ha tenuto una presentazione Prelipceanu.

E le immagini seguivano con versi diversi rispetto al verso originale.

Ho fatto la lista, signora! Nessun problema!

Quindi prenderai parte a un’operazione militare speciale, vero?

Certo che lo farai! Schiacciamo quegli ucraini!

A quale categoria ti sei iscritto?

In vaso. Sarò un buon pilota. Mi è stato detto che avrei guidato il T-90 e il T-14. Quindi con la nostra alta tecnologia … spero di incontrare il mio amico che è nell’aeronautica russa.

Che aspetto ha il modello T-62?

Che cosa?
Modello T-62.

T-62? Che ne dici?

Ora stiamo inviando (senza carri armati) il modello 62 “, sembrava Clip di DG24.

READ  Presidente estone: I paesi occidentali sono molto ingenui riguardo alla Russia. Romania Abbiamo anche avvertito del suo comportamento

I film con “reclutamento russo” appariranno due ore dopo l’inizio dello spettacolo.

Realtà

Tuttavia, in realtà, questa intervista è stata registrata dalla compagnia televisiva locale “Trida” nella discoteca “Compass” (“Compass”) nella città russa di Veliky Novgorod, scrive. Conosci il tuomeme.com.

I primi video dell’intervista sono apparsi sui siti web russi il 28 marzo 2008, spesso intitolati “La peggiore musica” in russo (“плохая музыка”).

Il video più antico conosciuto su YouTube è stato caricato da 4gfdy l’11 ottobre 2008 e pubblicato il 5 gennaio 2010 con il titolo “Very Bad Music” con un sottotitolo su YouTuber RamsteinSile 95.

La traduzione mostrava che aveva chiesto a un intervistatore della musica suonata nel club, a cui ha risposto ballando la canzone di Junas Hahmo “Sunday of Sunday”.

Il 12 marzo 2013, la società televisiva ha caricato l’intera intervista su Youtube in alta qualità, fornendo ulteriori informazioni sul video. L’intervista completa mostra che la giornalista Varvara Brandel vuole sapere della musica trance nel club per lo spettacolo “Rain” (“Rain”).

La musica alla fine dell’intervista completa è “Atlantis” di Alexander Bopov Syndicate.

Non ci sono quasi informazioni su Internet sulla “bussola” a Veliky Novgorod. Alcune prove mostrano che tra il 2008 e il 2009 c’era un luogo in cui i DJ suonavano musica per studenti ogni giovedì.

La persona nel video non è nota, ma il blog tributo a Dmitry ha trovato diverse foto che assomigliano a Dmitry da altre fonti. Il video parodia più antico è stato caricato su YouTube il 27 gennaio 2010 e i sottotitoli sono stati riportati sul gioco online di Joymax “Silkroad Online”. Joymax non è stato in grado di combattere i robot per anni.

READ  "Le nazioni della NATO stavano progettando di invadere i nostri territori storici. È nostro dovere fare tutto il possibile per garantire che le atrocità della guerra globale non si ripetano.

Fonte foto: Digi24 Capture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.