Direi che molte aziende straniere, anche tutti i principali produttori di patatine fritte, si sono rifiutati di fornire questo prodotto alla Russia.

L’ex catena di fast food russa McDonald’s Corp. Il direttore di Vkusno & Tochka ha detto a RBC TV che i produttori di patatine fritte si rifiutano di rifornire il paese e che gli sforzi per aumentare la lavorazione interna sono pieni di difficoltà, ha riferito Reuters. Da News.ro

Il gigante americano McDonald’s si è ritirato dalla Russia in risposta alla campagna militare di Mosca in Ucraina dopo che l’Occidente ha imposto sanzioni. Di conseguenza, a maggio la società ha venduto tutti i suoi ristoranti di proprietà a un licenziatario locale.

Il 12 giugno hanno aperto i ristoranti con il nome Vkusno & tochka o “Delicious and that’s it”. Il direttore esecutivo Oleg Paroev ha affermato che la catena di fast food ha venduto quasi 120.000 hamburger nel suo giorno di apertura.

Il nuovo proprietario ha indicato che gli standard di qualità elevati sarebbero stati mantenuti o migliorati e che i consumatori non avrebbero notato molte differenze. Da allora, l’azienda ha dovuto ammettere di dover affrontare una carenza di patatine fritte fino all’autunno, accusando uno scarso raccolto e problemi di catena di approvvigionamento in Russia.

“A causa di eventi noti, molte società straniere, anche tutti i principali produttori di patatine fritte, si sono rifiutati di fornire questo prodotto alla Russia”, ha detto Barov a Business Channel giovedì.

Ha detto che le fabbriche in paesi “amici” e “ostili” che producono patatine fritte appartengono a cinque o sei grandi aziende, con sede in paesi ostili, e quindi si rifiutano di rifornire la Russia.

Barov ha affermato che il raccolto russo di quest’anno è a corto di patate specifiche necessarie per cucinare patatine fritte e che solo poche aziende russe stanno trasformando patate in patatine fritte, il che potrebbe causare altri problemi.

READ  Dopo l'Ungheria, l'Austria si prepara a sottomettersi a Vladimir Putin / OMV apre conti in rubli a Gosbromb - FT Sources

Leggi anche questo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.