Declino senza precedenti nel mercato delle criptovalute

Mercoledì 11 maggio, Prezzo CriptovalutaLa terra è scesa sotto il dollaro dopo aver raggiunto $ 120 l’unità un mese fa.

Per gli investitori, il valore di mercato di Luna è sceso da $ 40 miliardi a $ 500 milioni, indicando perdite drammatiche.

La maggior parte delle perdite si è verificata durante la notte, quando i prezzi sono scesi del 98%, scrive L’indipendente.

“Ho perso tutti i risparmi di una vita. Ho comprato Luna per $ 85 e non so cosa fare dopo”, dice un investitore.

“Ero avido di ottenere più soldi per l’affitto. Addio a casa e deposito!, dice qualcun altro.

“Ho perso 450.000 dollari, non potevo pagare le rate in banca. Perderò la casa. Diventerò un senzatetto”, ha scritto un’altra persona colpita dall’evento.

Il mercato delle criptovalute ha perso più di 200 miliardi di dollari in un solo giorno

Il prezzo di Bitcoin è sceso a $ 25.919,33 giovedì mattina, secondo i dati di Bitcoin. Questa è la prima volta dal 26 dicembre 2020 che la criptovaluta è scesa sotto i 27.000$. Da allora, Bitcoin ha mitigato le sue perdite fino a un minimo di $ 28.291,48, in calo del 3% negli ultimi 24 anni.

Ether, la seconda valuta digitale più grande, è scesa a 1.719,73 dollari a moneta. Questa è la prima volta nel luglio 2021 che il token è sceso al di sotto del limite di $ 2.000. Ether è sceso dell’11% l’ultima volta a $ 1.936,07.

In un momento in cui i mercati azionari stanno crollando durante l’epidemia di corona virus, gli investitori stanno abbandonando le criptovalute tra i timori di un aumento dei prezzi e del deterioramento delle opportunità economiche. I dati sull’inflazione statunitense pubblicati mercoledì hanno mostrato che i prezzi di beni e servizi sono aumentati dell’8,3% ad aprile, molto più vicino di quanto gli analisti si aspettassero in 40 anni.

READ  I piani politici della Russia falliscono: Putin impone una leadership filorussa solo a Kherson, i servizi segreti britannici

Inoltre, il protocollo standard nella mente dei trader pesa sulla difficoltà del declino di Terra. TerraUSD, o UST, dovrebbe rappresentare il valore del dollaro. Ma mercoledì è sceso di meno di 30 centesimi, mandando in frantumi la fiducia degli investitori nel cosiddetto spazio finanziario decentralizzato.

Le stablecoin si comportano come un conto crittografico della Banca Mondiale appena regolamentato. Gli investitori in valute digitali si rivolgono a loro per protezione durante le fluttuazioni del mercato. Ma l’UST, una staplecoin “algoritmica”, che è supportata dall’indice piuttosto che dalla quantità di denaro detenuta, ha lottato per mantenere un valore stabile poiché i detentori sono in gran parte usciti.

A partire da giovedì mattina, l’UST era scambiato a circa 54 cent, ancora al di sotto del livello di $ 1 che avrebbe dovuto raggiungere. Un altro costoso Terra Token Luna, progettato per assorbire gli shock dei prezzi in USD, ha perso il 97% del suo valore in 24 ore e l’ultima volta è stato di soli 5 centesimi, inferiore all’UST.

Gli investitori sono preoccupati per le implicazioni per Bitcoin. La Luna Foundation Guard – un fondo istituito da Terra Creator do Gwen – ha raccolto miliardi di dollari in bitcoin per sostenere l’UST durante i periodi di crisi. Il timore è che Luna Trust Guard venda la maggior parte delle sue azioni Bitcoin a supporto del suo complesso Staplecoin. Questa è una scommessa rischiosa, anche perché Bitcoin è un asset incredibilmente volatile.

Le conseguenze della frana hanno portato a timori di un’epidemia di mercato. Tether, il più grande fiocco del mondo, giovedì è sceso sotto $ 1, raggiungendo 95 centesimi a un certo punto. Gli economisti temono da tempo che se Tether ritirerà in massa il suo assedio al dollaro non avrà riserve a sostenerla.

READ  Ambasciatore degli Stati Uniti presso la NATO: se si sente che gli Stati Uniti tengono le loro truppe in allerta, significa che stanno gestendo la situazione immediata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.