Daniel Snyder affronterà le domande della Commissione della Camera sotto giuramento giovedì

Sospensione

Il proprietario dei leader di Washington Daniel Snyder condividerà a distanza un briefing giurato giovedì con il comitato per la supervisione e la riforma della Camera, dopo che lui e il comitato hanno concordato i termini del colloquio dopo settimane di deliberazione.

Il comitato ha annunciato l’accordo giovedì mattina presto, dopo il proseguimento dei negoziati, a cui hanno partecipato avvocati di entrambe le parti, nella tarda notte di mercoledì. Snyder dovrebbe rilasciare una dichiarazione volontaria sotto giuramento su questioni relative al posto di lavoro della squadra giovedì alle 8:00 senza accettare una citazione.

“Il briefing del comitato al signor Snyder andrà avanti oggi”, ha affermato un portavoce della commissione in una dichiarazione scritta. “Il signor Snyder si impegna a fornire una testimonianza completa e completa, rispondendo alle domande del Comitato sulla sua conoscenza e sui suoi contributi all’ambiente di lavoro tossico dei leader, nonché sui suoi sforzi per interferire con le indagini interne della NFL, senza nascondersi dietro la riservatezza o altra riservatezza Se il signor Snyder non adempie ai suoi obblighi, la Commissione è pronta a costringere la sua testimonianza su qualsiasi domanda senza risposta al suo ritorno negli Stati Uniti”.

La testimonianza di giovedì non sarà pubblica. Le azioni verranno copiate. Non è chiaro se il testo sarà mai reso pubblico; Questo è a discrezione del comitato. La dichiarazione giurata sarà condotta dal personale della commissione, la maggior parte dei quali sono avvocati, e dovrebbe durare più a lungo dell’udienza pubblica di due ore e mezza del mese scorso in cui il commissario della NFL Roger Goodell è stato interrogato dai legislatori piuttosto che dagli avvocati .

Rappresentante Caroline B. Maloney (DN.Y.), Presidente, ha presentato un requisito procedurale Avviso di deposito di deposito lunedì Con l’ufficio del cancelliere della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti. Ma non era certo che il deposito sarebbe effettivamente avvenuto fino a quando le parti non avessero risolto le loro divergenze sui termini.

L’accordo non impedisce al comitato di fare ulteriori tentativi per notificare a Snyder un mandato di comparizione se il comitato non è soddisfatto del suo livello di collaborazione durante il deposito di giovedì. Dopo che Snyder ha rifiutato un invito a comparire Nella sessione del 22 giugno A Capitol Hill, l’avvocato di Snyder ha respinto gli sforzi iniziali della commissione per presentare una citazione in giudizio elettronicamente.

READ  I Golden State Warriors hanno sconfitto Luka Doncic e i Dallas Mavericks abbracciando un ballo della vecchia scuola

Testimoni hanno detto alla commissione che Daniel Snyder non stava “alzando la mano” come proprietario della NFL.

Il rappresentante Gerald E. Connolly (D-VA), un membro del comitato, ha detto in un’intervista telefonica Martedì, mentre i membri del comitato sono invitati a partecipare alle dichiarazioni giurate, le domande vengono solitamente svolte da personale professionale immerso in questioni correlate.

“Sono avvocati e operano legalmente”, ha detto Connolly. “Onestamente, questa è una piattaforma molto utile su cui tenere un’audizione pubblica”.

Snyder e il comitato sono stati in disaccordo nelle ultime settimane sui termini della sua apparizione anche dopo La commissione di giovedì ha accettato Calium per una prossima intervista. L’avvocato di Snyder, Karen Patton Seymour, ha ripetutamente citato problemi di giustizia e giusto processo e ha affermato che Snyder sarebbe apparso volontariamente. Il comitato ha chiesto la comparizione di Snyder con una citazione.

In base alla testimonianza volontaria, Snyder probabilmente sceglierà le domande a cui risponderà. Sotto una citazione, non avrebbe il potere di evitare di rispondere a una domanda senza citare un privilegio costituzionalmente protetto.

Nei suoi commenti giorni prima dell’accordo dell’undicesima ora, Connolly ha criticato aspramente l’approccio di Snyder nel trattare con il comitato.

“Sono stato segnato dall’arroganza e dalla praticità tipiche di Dan Snyder: ‘Faccio le regole. Devo decidere quando rispettarle'”, ha detto Connolly, la cui regione della Virginia del Nord si estende da Herndon a Quantico e comprende anche molti fan dei capitani. come l’ex personale.

“Alcune delle trattative tra la commissione e i testimoni sono sconosciute. Ma in questo caso particolare, penso che mostri il tipo di arroganza per cui si è guadagnato una tale reputazione. E mettiamola nel contesto: è il contesto della negazione e cercando di evitare la responsabilità per l’ambiente di lavoro tossico e sessista che ha creato. Si tratta di riduzione del danno ed evitamento della responsabilità e questo è il contesto di questi negoziati”.

READ  La star dei Mets ha un caso perverso

Goodell ha testimoniato a distanza all’udienza del 22 giugno. Seymour ha citato conflitti di programmazione, problemi di equità e procedure legali per non essersi presentato a Snyder in quel momento. Maloney ha annunciato durante l’udienza che avrebbe emesso una citazione in giudizio per il deposito di una dichiarazione giurata T0 che vincola legalmente la testimonianza di Snyder. Ma Seymour Rifiutare di accettare la notifica di questa citazione A nome di Snyder, Maloney ha notato in una lettera del 12 luglio. Il lungo viaggio di Snyder all’estero complica il processo di presentazione di una citazione di persona.

Nella commissione della Camera, Daniel Snyder potrebbe aver aumentato il suo rischio legale

Il comitato stava studiando Accuse di molestie sessuali su larga scala All’interno della Leaders Organization, comprese le accuse contro Snyder. Tiffany Johnston, ex cheerleader e direttrice marketing del team, ha dichiarato: A una tavola rotonda del Congresso a febbraio Che Snyder l’ha presa in giro a una cena di gruppo, le ha messo una mano sulla coscia e l’ha spinta verso la sua limousine. Snyder ha negato le accuse, definendole “menzogne ​​palesi”.

Washington Post Ho accennato il mese scorso Dettagli dell’affermazione di un dipendente al momento in cui Snyder l’ha aggredita sessualmente durante un volo sul suo jet privato nell’aprile 2009. Tre mesi dopo, il team ha accettato di pagare al dipendente 1,6 milioni di dollari che aveva licenziato in un accordo confidenziale. In un deposito del tribunale del 2020, Snyder ha definito le accuse della donna “prive di merito”. Goodell ha detto al comitato durante l’udienza del 22 giugno che non ricordava che Snyder avesse riportato la NFL al momento delle accuse di aggressione sessuale.

Nella sua indagine, la commissione ha scoperto che Snyder e membri del suo team legale condotto una “indagine ombra” Ha compilato un “fascicolo” rivolto agli ex dipendenti della squadra, ai loro avvocati e giornalisti nel tentativo di screditare i suoi accusatori e spostare la colpa.

READ  March Madness punteggi e aggiornamenti in tempo reale

Ad aprile il Comitato Accuse dettagliate di illeciti finanziari Di Snyder e del team in una lettera alla Federal Trade Commission. Il procuratore generale della capitale democratica, Karl A. Racine e il repubblicano della Virginia Jason S. Mearis, indagheranno sulla questione. La squadra ha negato qualsiasi illecito finanziario.

I repubblicani del comitato hanno criticato l’indagine guidata dai democratici su Snyder, la squadra e la NFL, dicendo che il comitato dovrebbe concentrarsi su questioni di maggiore importanza nazionale. Hanno detto che avrebbero abbandonato la questione se avesse assunto la guida del comitato a gennaio sulla base dei risultati delle elezioni di medio termine di novembre.

La NFL ha commissionato un’indagine in corso sulle ultime accuse contro Snyder. Questa sonda Universo Supervisionato da Mary Jo White, ex procuratore statunitense del distretto meridionale di New York ed ex presidente della Securities and Exchange Commission. dopo una precedente indagine Scritto dall’avvocato Beth WilkinsonLo scorso luglio, la NFL ha annunciato che la squadra È stato multato di 10 milioni di dollari e che la moglie di Snyder, Tanya, co-CEO del team, si occuperà delle operazioni quotidiane del franchise per un periodo indefinito. L’associazione ha affermato che il rapporto di White, a differenza di Wilkinson, sarebbe stato reso pubblico.

Diversi proprietari della NFL hanno detto a maggio che lo avrebbero fatto Ottimo supporto per i commenti Da Daniel Snyder se le accuse di cattiva condotta sessuale e scorrettezza finanziaria sono fondate contro lui e la squadra. Hanno detto che a quel punto non sono stati presi provvedimenti significativi per spingere per rimuovere Snyder dalla proprietà del suo franchise. Connolly ha detto martedì che spera che cambierà.

“Ci deve essere responsabilità”, ha detto Connolly. “Ci deve essere un completo cambiamento culturale. E francamente – sarò onesto – penso che significhi un cambio di proprietà”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.