Cuba Gooding Jr. si è dichiarato colpevole di tocco coercitivo

Gooding ha ammesso di aver baciato la donna, una cameriera di un night club, sulle labbra senza il suo consenso. Ha anche ammesso che ci sono stati altri due episodi di contatto non consensuale nell’ottobre 2018 e nel giugno 2019.

Secondo i termini del patteggiamento, Gooding dovrebbe continuare il trattamento con alcol e modifiche del comportamento per sei mesi e non ha nuovi arresti. Trascorso tale tempo, potrà nuovamente invocare le molestie.

Se riesce a seguire i termini e invoca l’addebito inferiore, Gooding potrebbe subire una penalità per il tempo scontato. Se non rispetta le condizioni, rischia fino a un anno di carcere.

“Cuba Gooding Jr. ha avviato un nuovo caso in base al quale il suo caso sarà giudicato entro sei mesi con violazione, che non è un crimine e non risulta in precedenti penali”, ha affermato in una nota l’avvocato di Gooding, Peter Tombikis. CNN.

Il ritardoLa causa contro Gooding è iniziata nel giugno 2019 quando l’attore lo era È stato accusato di tocco forzato.
È stato accusato di un addebito aggiuntivo di ottobre 2019.

In precedenza si era dichiarato non colpevole delle accuse.

Gli avvocati di Gooding a un certo punto hanno presentato una mozione per archiviare il caso, ma è stato così Rifiuto.

Il processo di Gooding doveva iniziare nell’aprile 2020, ma è stato posticipato a causa della chiusura dovuta alla pandemia di coronavirus.

Nell’agosto 2020, almeno lo hanno detto i pubblici ministeri di Manhattan 30 donne Ha presentato accuse all’attore premio Oscar di toccare indesiderato.

Mercoledì, l’assistente del procuratore distrettuale Colin Balbert ha dichiarato in tribunale che Gooding consigliava da settembre 2019 di affrontare la condotta in cui si era impegnato e di assicurarsi che non avesse commesso di nuovo il suo crimine.

READ  Kevin Smith si scusa con Bruce Willis dopo la diagnosi di afasia

revisione: Una versione precedente di questa storia ha caratterizzato erroneamente i termini del patteggiamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.