Cuba Gooding Jr. si dichiara colpevole di tocco forzato

Cuba Gooding Jr., l’attrice che è stata accusata da più di 20 donne di averle palpeggiate o baciate con la forza in incontri risalenti a più di due decenni fa, mercoledì si è dichiarata colpevole a Manhattan con l’accusa di contatto forzato.

Il signor Gooding ha affrontato un processo penale per il contatto sessuale indesiderato di tre donne nei ristoranti e nei club di Manhattan nel 2018 e nel 2019. L’ufficio del procuratore distrettuale di Manhattan ha chiesto a un giudice di ammettere altre 19 donne che, secondo lei, si erano fatte avanti come testimoni. Il signor Gooding è accusato di tale comportamento.

L’ufficio del procuratore generale ha scritto in una dichiarazione in tribunale nell’ottobre 2019 che “le precedenti azioni del signor Gooding dimostrano che i suoi contatti con i suoi membri intimi erano intenzionali piuttosto che accidentali e che non è colpevole della loro disapprovazione”.

Il giudice alla fine ha stabilito che altri due imputati può testimoniare contro il sig. Gooding al processo, il che avrebbe consentito ai pubblici ministeri di sostenere in tribunale che il sig. Gooding aveva dimostrato un comportamento simile per anni.

Mr. Gooding è comparso davanti al giudice, Curtis Farber della Corte Suprema di Manhattan, per presentare la sua argomentazione.

“Mi scuso per aver fatto sentire qualcuno toccato in modo inappropriato”, ha detto il signor Gooding in tribunale.

Era il signor Gooding Inizialmente addebitato Riguardo a un incontro la notte del 9 giugno 2019, durante una festa al Magic Hour Rooftop Bar, un costoso lounge del Moxy Hotel NYC Times Square a Manhattan. L’imputata ha detto che il signor Gooding le ha messo una mano sul petto senza il suo consenso e l’ha strinse, secondo una denuncia penale.

READ  Jack Harlow reciterà in White Men Can't Jump Reboot - Deadline

Successivamente è stato accusato pizzicare il culo delle donne In una discoteca di Manhattan nell’ottobre 2018 e all’incidente di settembre 2018 al Lavo, un ristorante italiano sulla East 58th Street.

Mr. Gooding, originario del Bronx, ha ottenuto il suo primo grande successo recitando nel film del 1991 “Ragazzi N HoodHa vinto un Oscar nel 1997 per il suo ruolo di supporto in Jerry Maguire. Ha interpretato OJ Simpson nella serie TV del 2016 “The People v. OJ Simpson: American Crime Story”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.