Crypto.com invia accidentalmente alle donne $ 7,2 milioni invece di $ 68 di rimborso

Sospensione

Cosa faresti se controllassi il tuo conto in banca e trovassi milioni che non dovrebbero essere lì?

Per una donna in Australia – che ha affrontato questo scenario l’anno scorso dopo che la piattaforma di criptovaluta Crypto.com ha trasferito per errore 10,5 milioni di dollari australiani (7,2 milioni di dollari) sul suo conto bancario – la risposta è stata: acquistare una villa.

Ora, un giudice nel sud-est dell’Australia ha ordinato la vendita della proprietà – che la donna avrebbe acquistato come regalo per sua sorella che vive all’estero – e tutti i proventi della vendita sono stati dati alla società di criptovalute.

L’ammonimento ha attirato l’attenzione internazionale, soprattutto da quando si è scoperto che ci sono voluti sette mesi prima che Crypto.com si accorgesse dell’errore.

La portavoce di Crypto.com Katie Gregory ha scritto che la società non ha potuto commentare “perché la questione è davanti ai tribunali”.

Donna controlla lo spam e scopre di aver vinto $ 3 milioni alla lotteria, ma dovresti comunque stare attento alle truffe

Crypto.com è meglio conosciuto al di fuori del mondo delle criptovalute come l’azienda il cui nome è ora decorato Ex Staples Center A Los Angeles – e per le pubblicità del Super Bowl con l’attore Matt Damon e la star del basket LeBron James Inquadrare gli investitori in criptovaluta come pionieriSotto lo slogan “La fortuna aiuta i coraggiosi”.

Lui lei Il 5% della forza lavoro dell’azienda verrà licenziato A giugno in mezzo a un’ampia diffusione Recupero del mercato delle criptovalute.

Analisi: le celebrità sono passate alle criptovalute

READ  Fine di un'era in Russia quando le sanzioni diminuiscono e le aziende occidentali diminuiscono

Il La Corte Suprema di Victoria Ho sentito che nel maggio 2021 Crypto.com, che opera con un nome di società diverso in Australia, ha erroneamente trasferito circa 7,2 milioni di dollari a Thevamanogari Manivel invece di recuperare i circa 68 dollari che le erano dovuti. La corte ha affermato che l’errore si è verificato quando un dipendente ha erroneamente compilato il campo dell’importo del pagamento con un numero di conto.

“Insolitamente, i querelanti presumibilmente non si sono resi conto di questo grave errore fino a circa 7 mesi dopo, alla fine di dicembre 2021”, ha affermato la corte nella sua sentenza. A febbraio, dopo aver esaminato l’accaduto, la società ha chiesto un ordine di congelamento dei conti di Manivel per recuperare l’intero importo, secondo i precedenti del caso del tribunale.

Tuttavia, Crypto.com ha fornito prove che Manivel ha effettivamente trasferito la maggior parte dei fondi su un conto cointestato con un altro imputato, che potrebbe aver avuto una “relazione emotiva” con Manivel, secondo le prove ascoltate dal tribunale. Manneville ha anche inviato quasi $ 300.000 a sua figlia e, a febbraio, ha acquistato una proprietà a Craigieburn del valore di $ 925.000 per sua sorella, Thilagavathi Gangaduri, che vive in Malesia.

Il Palazzo con quattro camere da letto e quattro bagni Si trova a circa 20 miglia a nord di Melbourne su oltre 5.800 piedi quadrati di terreno e dispone di un cinema privato, una palestra e un parcheggio per due auto, secondo il sito web australiano realestate.com.au.

Gli avvocati di Manivel e Gangadory non sono stati inclusi nel documento di condanna.

L’host di Mega Millions ha rovinato il numero vincente. Alcuni vengono ancora pagati.

READ  L'incubo dell'inflazione sta peggiorando: i prezzi alla produzione stanno esplodendo. Le regole della mentalità inflazionistica

Da allora, le società australiane Crypto.com sono state coinvolte in cause legali contro Manivel, Gangadory e altri sei imputati. A maggio, il giudice James Dudley Elliott ha emesso una sentenza di contumacia nel caso contro Gangadouri, il che significa che non ha notificato la comparizione prima della scadenza del tribunale. Pertanto, Elliott si è pronunciata a favore dell’attore, Foris GFS Australia Pty Ltd. , che aiuta a gestire la piattaforma di trading Crypto.com in Australia.

La corte ha affermato che gli avvocati della società non sembravano essere stati in grado di contattare Gangaduri, anche se sembrava essere consapevole che il caso era ancora in corso perché gli avvocati di sua sorella hanno affermato a marzo che Gangaduri stava cercando una consulenza legale.

In base alla sentenza del giudice, pubblicata la scorsa settimana, a Foris GFS sono stati concessi tutti i proventi e gli interessi della vendita della proprietà a Craigieburn. La corte ha affermato che Gangadori è stato condannato a pagare le spese legali della società relative al caso, oltre al 10% di interessi, che ammontano a circa $ 19.000.

Gangadory può ricorrere in appello, ma deve fornire “un motivo valido per non presentare documenti, una difesa valida del caso e motivi per cui il tribunale non avrebbe emesso l’ordinanza” contro di lei, secondo il Tribunale della contea di Victoria. La prossima data del tribunale è il 7 ottobre, quando il giudice determinerà i prossimi passi per il caso in quella che è nota come “udienza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.