Come si parlano i soldati russi: “Prima interroghiamo i civili, poi li spariamo” / Intercettazione dell’intelligence tedesca

I servizi di intelligence tedeschi hanno intercettato i colloqui tra i soldati russi in Ucraina e hanno sparato a civili uccisi come parte della strategia di guerra russa, secondo quanto riportato dal settimanale News giovedì. SpiegelAgerpres citato.

Soldati russiFoto: Sergei Malkovko / DOS / Profimedia

Il BND (riassunto tedesco dell’intelligence tedesca) ha intercettato conversazioni radiofoniche tra soldati russi che si riferiscono a morti di civili, alcune delle quali potrebbero essere legate a corpi, affermano i giornalisti di Der Spiegel. I civili giacevano morti per le strade di Pucha (Fucsia), vicino a Kiev.

Come racconta un soldato all’altro, in una di queste interruzioni, lui e gli altri soldati Qualcuno che è venuto in bicicletta è stato ucciso; In un’altra conversazione interrotta dal BND, si sente dire: “Prima vengono interrogati i civili, poi vengono fucilati”.

Secondo Der Spiegel, quei documenti sono stati presentati mercoledì al parlamento tedesco, e questo è chiaro dal contenuto del BND”.Gruppo Wagner”- che “sono già soli per le loro particolari atrocità nell’intervento siriano ”- Sarà coinvolto Nella morte di civili in Ucraina.

I soldati russi parlano quotidianamente dell’esecuzione di civili

Der Spiegel riferisce che le interruzioni telefoniche del BND hanno mostrato che l’uccisione di civili non era un atto isolato da parte di alcuni soldati, ma che le truppe russe parlavano di azioni quotidiane.

“L’uccisione di civili fa parte dell’operazione dell’esercito russo, che potrebbe essere parte di una chiara strategia per diffondere paura e terrorismo tra i civili al fine di eliminare la sua resistenza”, ha affermato la pubblicazione tedesca.

Le rivelazioni di Der Spiegel arrivano dopo il segretario di Stato americano Anthony Blingen Addebitato martedì A Pucha si è svolta una “campagna di omicidi, torture e stupri deliberati”.

READ  Tryon Boscu ha proposto tre soluzioni per fermare la Russia al Parlamento europeo

L’Ucraina ha già iniziato a cacciare Tenente colonnello Azadbek Omurbekov, “Pucha Butcher” Comandante delle forze russe in città.

Segui gli ultimi sviluppi Vivi il 43° giorno di guerra in Ucraina su HOTNEWS.RO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.