Casa Bianca, dopo i colloqui a Ginevra: la Russia potrebbe “far finta che la diplomazia sia inefficace” e continuare le sue attività “aggressive”

Questo Molto presto per dire se i russi sono pronti a negoziare seriamente, UN SAPS Un portavoce della Casa Bianca martedì ha affermato che il giorno dopo i colloqui tra i due paesi a Ginevra non avevano allentato le tensioni intorno all’Ucraina.

Mosca Puoi usare questi argomenti per fingere che la diplomazia non funzioni E devono continuare le loro attività Aggressione, UN SAPS Jen Saki, Lo riferisce l’AFP, citando Agerpres.

Le relazioni della NATO con l’Ucraina sono limitate all’Ucraina e ai suoi 30 alleati della NATO., disse di nuovo.

Mosca chiede che la NATO non apra mai le porte all’Ucraina, cosa considerata inaccettabile da Washington.

Il sottosegretario di Stato americano Wendy Sherman ha incontrato lunedì il viceministro degli esteri russo Sergei Ryapko in Svizzera.

Dopo più di sette ore di colloqui tesi, in Ucraina non è stato consentito alcun progresso e funzionari statunitensi e russi hanno espresso interesse a continuare i colloqui.

Gli occidentali accusano la Russia di aver schierato 100.000 soldati al confine con l’Ucraina nelle ultime settimane in preparazione per un attacco all’Ucraina, cosa che Mosca nega. Le nazioni occidentali stanno minacciando la Russia con severe sanzioni in caso di aggressione.

Autore: MB

READ  Il governo francese utilizza l'energia statale per ridurre i prezzi di mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *