Carlos Rodon calcia una mazza che colpisce alla gamba il suo compagno di squadra titani

Carlos Rodon ha avuto una buona stagione con i San Francisco Giants, ma martedì sera non è stata l’ora migliore per i destri.

Frustrato Rodon, che ha lottato nella sconfitta per 7-3 dei Giants contro gli Arizona Diamondbacks, ha preso a calci una racchetta e ha colpito il compagno di squadra Thiru Estrada alla gamba destra dopo il quinto inning. Estrada riuscì ad alzarsi ma zoppicava.

Il basso, 26 anni, che ha giocato 61 partite con gli Yankees durante le stagioni 2019-20, è rimasto in gioco.

Christian Walker è stata una grande delusione per Rodon dopo aver schiacciato il 23esimo, sul primo tiro ha guardato Homer da tre punti, rompendo il pareggio 2-2 nel terzo. Rodon ha tirato tre colpi in sei run. I due gestivano la casa, però, per cinque corse. Colpisci 10, cammina due e colpisci.

Rodon si è arrabbiato dopo essere uscito dal campo nel quinto inning. Ha preso a calci una racchetta in panchina, colpendo al ginocchio Thiru Estrada di breve durata. I suoi compagni di squadra, incluso il giocatore Wilmer Flores, non erano contenti dell’offerta di Rodon.

L’eruzione di Rodon non è stata l’unica nella perdita dei giganti. Ha anche lanciato furiosamente il suo guanto di sfida in panchina alla fine del secondo tempo dopo aver rinunciato ai due round di Homer a Sergio Alcantara dei Diamondbacks.

“Affari inaccettabili”, ha detto Rodon dopo la partita. “Ho colpito il mio compagno di squadra, il compagno di squadra più carino. Solo un atto egoistico, e non può succedere. Stupido”.

Rodon ha detto che la frustrazione era cresciuta sin dal suo inizio a Los Angeles e cresceva nel deserto.

“Il mio ultimo inizio non è stato eccezionale e oggi volevo uscire e far vincere ai ragazzi”, ha detto.

L’allenatore Gabe Kapler ha concordato con Rodon, che è andato subito a vedere se Estrada stava bene.

“L’ho visto subito”, ha detto Kapler. “Carlos sta impazzendo, sa che non è accettabile. Questi sono i suoi compagni di squadra, e se non riesce a mantenere il controllo, qualcuno potrebbe farsi male… Lavoreremo su come controllare quelle situazioni…”

Estrada è rimasto in partita e ha infortunato i piedi di Luke Weaver, salendo al sesto posto. Questo ragazzo è arrivato almeno nel suo braccio di guardia, e in seguito ha segnato una doppietta di Brandon Belt.

Rodon è 8-6 e ha un’ERA di 3,18 quando i Giants sono scesi a 48-49, scendendo sotto 0,500 per la prima volta in questa stagione.

Nonostante i suoi capricci, Rodon – uno dei messaggeri dei Giants, insieme a Logan Webb – potrebbe essere ancora un obiettivo nella scadenza degli scambi per le squadre rivali che cercano di migliorare il loro metodo di partenza.

– insieme a AP

READ  Note atlantiche: Tatum, Durant, Knicks, Raptors

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.