Billie Eilish dice di aver usato un sosia in un’esca durante la sua esibizione al Coachella del 2022

Billie Eilish Ha un segreto da condividere sulla sua performance al Coachella 2022.

Durante una recente intervista su “Lo spettacolo di Matt WilkinsonEilish ha rivelato di aver usato “il doppio del corpo” per un breve periodo mentre si esibiva all’annuale Music and Arts Festival.

“A partire da Coachella, avevo un doppio corpo, uno dei ballerini dello show”, ha condiviso Eilish. “L’ho indossata per il look della sfilata che indossavo prima. Abbiamo preso una parrucca nera, ci abbiamo messo dei panini, le abbiamo dato una maschera e occhiali da sole, e lei ha messo le mie scarpe e i miei calzini”.

“L’ho messo in fondo al palco e sono rimasta lì mentre le luci erano accese e tutti pensavano che fossi io”, ha detto. “E nessuno sapeva che non ero io, letteralmente nessuno lo sapeva. E mentre lei era lì, indossavo solo un grande cappotto nero, un giubbotto, una felpa con cappuccio e solo occhiali”.

L’argomento del travestimento è arrivato dopo che Wilkinson ha chiesto all’artista se si fosse mimetizzata quando non cantava sul palco per guardare altri musicisti esibirsi ai festival.

“Sì, ma allora ero una persona diversa e non ha funzionato! L’ho fatto, a volte in posti diversi, ed è davvero bello quando sei in grado di farlo”, ha risposto Eilish.

“Internet si è rivolto a guardare le star del cinema che vengono processate, mentre ribaltano il caso Roe v. Wade”, ha detto, cantando nel singolo.

Eilish è pronto a salire sul palco del Festival di Glanstonbury venerdì sera, diventando Il La più giovane star solista del festival.

Guarda la sua intervista su “The Matt Wilkinson Show” quaggiù.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.