Bilanciamento delle forze dopo tre mesi di guerra: quanti carri armati, aerei, elicotteri e droni sono stati persi a causa di Russia e Ucraina?

Finora la Russia ha perso più di 29.000 soldati a favore dell’Ucraina in quasi tre mesi di guerra. La perdita di equipaggiamento umano include equipaggiamento militare: quasi 1.300 carri armati, più di 3.000 veicoli corazzati e 400 aerei da guerra ed elicotteri. La Russia, d’altra parte, pubblica anche un bilancio dei danni all’Ucraina e dice di più All’inizio della guerra l’Ucraina ha abbattuto più aerei da guerra di quanti ne avesse sulla carta.

Il carro armato ucraino T-64BV non è stato agito dai russiFoto: Twitter

Quali truppe ed equipaggiamenti militari avrebbero perso la Russia

Bilancio pubblicato da esercito ucraino:

  • 29.050 giocatori (+200 dall’ultimo giorno)
  • 1.285 carri armati (+7)
  • 3.141 veicoli blindati (+25)
  • 599 sistemi di artiglieria (+3)
  • 201 Missile di artiglieria MLRS Sistemi di lancio multipli
  • 204 aerei
  • 170 elicotteri
  • 13 navi/barche/navi
  • 2.194 veicoli (+16)
  • 470 droni (+8)
  • 107 missili di spedizione (+3)

Le cifre fornite dall’Ucraina non possono essere verificate in modo indipendente nelle condizioni date e dovrebbero essere viste con un certo grado di sospetto.

Quali perdite avrebbe subito l’Ucraina nella guerra con la Russia?

La Russia afferma di aver causato ingenti danni anche alle forze armate ucraine. In Il suo ultimo bilancio pubblicato Secondo Tass.ru, la Russia è stata in grado di distruggere tre posizioni di comando e 26 truppe russe e attrezzature militari. La Russia afferma di aver distrutto 11 droni ucraini l’ultimo giorno, ma non ha detto nulla sugli aerei che si sono schiantati. In totale, la Russia afferma di aver abbattuto 174 aerei militari ucraini, mentre un totale di 165 aerei da guerra erano sulla carta in Ucraina all’inizio della guerra, tutti non completamente operativi.

READ  Il blocco è stato esteso a tempo indeterminato a Shanghai. C'è un nuovo numero record di casi di COVID in Cina

Secondo la Russia, nel complesso, dall’inizio della “operazione militare speciale”, le sue forze sono state in grado di distruggere l’Ucraina:

  • 977 veicoli aerei senza pilota
  • 174 aerei
  • 125 elicotteri
  • 317 sistemi missilistici antiaerei
  • 3.198 carri armati e altri veicoli corazzati da guerra
  • 408 MLRS Sistemi lanciamissili multipli
  • 1.622 artiglieria da campo e sistemi motori
  • 3.077 unità di veicoli militari speciali

I dati forniti dalla Russia non possono essere verificati in modo indipendente.

Guarda anche:

————-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.