Biden definisce Putin un “dittatore omicida” e afferma che la Russia sta “conducendo una guerra immorale” – US Politics Live | Notizie dagli Stati Uniti

Il Segretario alla Difesa degli Stati Uniti, Lloyd Austin, è a Bratislava, in Slovacchia, e ha avuto un’intervista alla stampa con il suo omologo slovacco, il ministro della Difesa Jaroslav Nad.

Un altro giornalista ha chiesto se fosse possibile fornire i sistemi S-300 a UcrainaÈ un sistema missilistico terra-aria a lungo raggio progettato dall’Unione Sovietica.

“Quello che ha avuto successo per le forze ucraine è che sono state davvero in grado di impedire che ciò accadesse”, ha detto Austin Russia dallo stabilire la supremazia aerea e lo hanno fatto attraverso l’uso efficace dei sistemi di difesa aerea, sia a medio che a corto raggio. “

Osservatori casuali potrebbero essere un po’ sorpresi di sentirlo dire che la Russia non ha dimostrato la sua supremazia aerea quando bombarda l’Ucraina dall’aria in modo così brutale. Zelensky crede anche chiaramente che ci sia davvero di più nella NATO di quanto possa fare. E altre armi sono in discussione, come abbiamo scritto.

Tuttavia, Austin ha continuato: “Quindi il nostro obiettivo è stato quello di continuare a rafforzare quelle cose che hanno funzionato con le forze ucraine. Quindi stiamo parlando con un certo numero di nostri alleati e partner per ottenere quante più capacità possibili per continuare ad aiutare”.

Ad Austin è stato chiesto dei sistemi missilistici a lungo raggio utilizzati dalla Russia per attaccare l’Ucraina e di cosa discute con gli alleati sulle alternative all’S-300, al fine di aiutare l’Ucraina nell ‘”arena a lungo raggio”.

Austin ha detto: “I sistemi che stanno usando i russi… usano molti razzi, missili e artiglieria. Ci sono un certo numero di cose che possono essere usate per contrastarlo. Vediamo che i droni sono stati molto efficaci e anche noi visto che avere la capacità di condurre il fuoco con razzi e artiglieria è anche molto efficace, quindi penso che vedremo sempre più spesso le forze ucraine ricorrere a quei metodi per contrastarlo”.

READ  Gli Stati Uniti ei loro alleati stanno lottando per fare piani per ottenere forniture di grano vitale dall'Ucraina

“I missili, o in realtà i missili da crociera, che hai menzionato sono lanciati da piattaforme aeree, penso che tu sappia che quei missili sono stati effettivamente lanciati dall’interno della Russia, quindi una no-fly zone non impedirebbe questa attività”.

Nad ha affermato che la fornitura dei sistemi S-300 è in discussione e vi è la volontà, purché vi sia un riempimento, per garantire la sicurezza della NATO e dei territori dei singoli membri sostituendo i sistemi forniti all’Ucraina.




Il segretario alla Difesa degli Stati Uniti Lloyd Austin (a sinistra) e il ministro della Difesa slovacco Jaroslav Nad (a destra) tengono una conferenza stampa congiunta sul loro incontro a Bratislava pochi istanti prima.

Il segretario alla Difesa degli Stati Uniti Lloyd Austin (a sinistra) e il ministro della Difesa slovacco Jaroslav Nad (a destra) tengono una conferenza stampa congiunta sul loro incontro a Bratislava pochi istanti prima. Foto: Jacob Gavlak/EPA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.