Auto elettriche: l’amministrazione Biden vuole standardizzare le stazioni di ricarica per veicoli elettrici, come le stazioni di servizio



CNN

Ogni stazione di servizio è fondamentalmente la stessa: l’ugello si adatta a ogni veicolo, la pompa accetta le comuni carte di credito e il prezzo è indicato su un grande striscione. L’amministrazione Biden vuole realizzare molto di più stazioni di ricarica per auto elettriche.

La nuova norma proposta richiederebbe mezzo milione di caricabatterie per veicoli elettrici che prevede di finanziare per essere interoperabili, in modo simile a come funzionerebbe una pompa di benzina con qualsiasi veicolo. Anche le stazioni di ricarica finanziate nell’ambito del programma federale saranno aperte a chiunque, vietando qualsiasi requisito di iscrizione, e stabilendo uno standard comune per il pagamento e altre tecnologie. Le stazioni di ricarica saranno costruite lungo le autostrade americane.

La proposta, arrivata giovedì dal Dipartimento dei trasporti e dal Dipartimento dell’energia, arriva mentre i consumatori alla pompa continuano a pagare prezzi del gas record. come la CNN Precedentemente menzionatoIl prezzo medio di un gallone di gas normale negli Stati Uniti è stato di $ 4,96, secondo l’ultima lettura di AAA di mercoledì. Era il 12° giorno consecutivo e la 29° volta negli ultimi 30 che il gas aveva stabilito un record in America.

Sebbene il presidente Joe Biden recentemente approvato Non c’era nulla che potesse fare per abbassare i prezzi del gas nel breve termine, spingendo la sua auto elettrica come parte del suo piano per affrontare la crisi climatica. Ad agosto dello scorso anno, Il presidente ha annunciato un obiettivo La metà delle auto vendute nel paese entro il 2030 sarà elettrica a batteria, elettrica a celle a combustibile o ibrida plug-in.

La nuova iniziativa fa parte degli sforzi dell’amministrazione per garantire che la ricarica elettrica sia accessibile a tutti gli americani e per affrontare le preoccupazioni chiave che impediscono ai conducenti di acquistare veicoli elettrici. La chiave tra queste è l’ansia da autonomia, la paura del conducente di non avere abbastanza carica per raggiungere la stazione di raccolta successiva.

L’amministrazione Biden si rivolge anche ad altre preoccupazioni richiedendo prezzi e sistemi di pagamento standardizzati e investendo miliardi in altri sforzi come la tecnologia di ricarica rapida della batteria.

Se la sua bozza sarà finalizzata, la norma si applicherà ai caricabatterie finanziati ai sensi della legge federale sulle infrastrutture firmata lo scorso novembre. Include circa 5 miliardi di dollari che andranno agli stati per costruire reti di ricarica, compresi i finanziamenti destinati ai caricabatterie lungo le autostrade e altre strade principali.

“Per supportare la transizione ai veicoli elettrici, dobbiamo costruire una rete di ricarica nazionale che renda facile trovare un carico come riempirlo in una stazione di servizio”, ha affermato il segretario ai trasporti Pete Buttigieg.

READ  Il servizio di trasmissione CNN+ verrà chiuso settimane dopo il suo lancio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.