Astros decolla contro gli Yankees, conquista la serie di vittorie consecutive nella stagione regolare

HOUSTON – Con la possibilità di vincere una serie della stagione contro gli Yankees, il manager dell’Astros Dusty Baker ha gestito la prima partita giovedì pomeriggio al Minute Maid Park come se fosse una gara 7 che vince tutto a ottobre.

Becker non era preoccupato di avere le sue bombette a disposizione in Gara 2, i suoi primi quattro lanciatori sono rimasti senza rilievo dopo le cinque run di Cristian Javier e hanno svuotato la panchina al nono. L’urgenza paga quando JJ Matijewicz Alex Bregman ha segnato dalla terza base di un colpo nella parte inferiore della nona per a Vittoria per 3-2 in casa sugli Yankees.

“Stavamo cercando di inseguire una squadra e volevamo davvero vincere quella prima partita, e questo ci ha messo in una situazione che se fossimo finiti in parità, avremmo vinto il tiebreak”, ha detto Becker. “Non volevamo davvero prenderlo nella seconda partita. Abbiamo passato un pulp nella prima partita ed è per questo che per noi era importante vincerlo, perché non so se quei ragazzi sono disponibili o meno per la seconda partita, il back-end del nostro pizzico”.

Gli Astros hanno battuto gli Yankees, 7-5, in gara 2 per spazzare il doppio colpo di testa e battere i Bronx Bombers per la quinta volta in sette incontri quest’anno. La prossima volta che giocheranno insieme potrebbe essere ad ottobre, che sarà la loro quarta partita di post-stagione dal 2015 (gli Astros le hanno vinte tutte).

I Reds, che ne hanno conquistati due su tre a New York all’inizio di luglio, sono l’unica altra squadra a vincere la serie della stagione sugli Yankees quest’anno. Houston si ritirò a Entro 2 partite e mezzo di New York Per il miglior record nella MLS vincendo 60 e 61 in questa stagione.

“Non direi che non significa nulla”, ha detto il calciatore dell’Astros Jordan Alvarez, che ha colpito Homer da solo nella prima metà di gara 2 e ha raddoppiato due volte nella seconda metà. “Sono davvero un’ottima squadra, ma sappiamo anche di essere un’ottima squadra. Colpirli è buono, ma sappiamo di potercela fare”.

Se le squadre terminano la stagione regolare con un pareggio, gli Astros otterranno un vantaggio sul campo in una potenziale resa dei conti nella AL Best of Seven Championship Series. Nell’ALCS 2017, la squadra di casa ha vinto tutte e sette le partite tra i club, con gli Astros in vantaggio e Houston che ha preso l’andata da Jose Altuve in Gara 6 dell’ALCS 2019 per vincere il gagliardetto.

L’allenatore degli Yankees Aaron Boone ha dichiarato: “Ne sono consapevole, ma non cambia il fatto che cercheremo di vincere questa partita e vincere la partita notturna. Stiamo lavorando per essere la migliore squadra possibile essere in questo momento e cercare di vincere ogni volta che giochiamo”.

Gli Astros e gli Yankees si sono divisi quattro partite a giugno in una serie impressionante allo Yankee Stadium, con gli Yankees che hanno ottenuto vittorie nelle finali della Coppa del Mondo. Houston La put battitore combinato Il 25 giugno, Javier ha iniziato raggiungendo 13 punti in sette round. Gli Astros hanno sconfitto gli Yankees, 2-1, in una partita di trucco al Minute Maid Park il 30 giugno.

READ  Notizie sul blocco della MLB: aggiornamenti in tempo reale mentre i colloqui continuano con il giorno di apertura del baseball in Bilancia prima della scadenza

“Il vantaggio principale dello stadio è una grande cosa nei playoff, e giocare qui nei playoff e davanti ai fantastici tifosi fa molta strada”, ha detto Matejevic.

Il programma non avrebbe potuto essere più facile per gli Astros, che si stanno dirigendo a Seattle dopo il loro doppio set di tre partite contro i Mariners, secondi in classifica, che hanno vinto 14 partite di fila. Gli Astros, tuttavia, guidano la divisione di dieci partite e sperano di mantenere Seattle in subbuglio con gli Yankees sotto pressione.

“È enorme”, ha detto Becker. “È grandioso iniziare [the second half] 2-0, è enorme per noi prendere il nostro obiettivo [division] Ritorna a due numeri. Andiamo a Seattle a tarda notte, ci riposiamo un po’ e usciamo a guardare una grande serie questo fine settimana”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.