Aspetta la settimana di Kramer: preparati alla negatività

Jim Kramer della CNBC venerdì ha consigliato agli investitori di prepararsi alla negatività di Wall Street la prossima settimana, poiché le preoccupazioni aumentano su una possibile recessione.

“Penso che la nostra economia stia andando verso un rallentamento – ed è esattamente ciò che stanno facendo gli aumenti dei prezzi. Ma il rallentamento non si traduce necessariamente in un’orribile recessione che crolla… che finisce in una vera e propria recessione,soldi matti‘ disse l’ospite.

In seguito ha aggiunto: “Non importa cosa accadrà la prossima settimana, Wall Street sarà ancora su buone notizie, cattive notizie … Quindi, forse dovresti essere preparato ad affrontare la negatività”.

Le parti principali del tesoro ritornano sottosopra Questa settimana, aumentando i timori che l’economia stia andando verso una recessione. Storicamente, le inversioni della curva dei rendimenti hanno preceduto le recessioni ma non sono indicatori infallibili.

Il Dow Jones Industrial Average è aumentato dello 0,4% di venerdì Mentre l’S&P 500 è salito dello 0,34%. Il Nasdaq è salito dello 0,29%.

Kramer ha anche esaminato l’elenco delle società che annunceranno i loro guadagni trimestrali la prossima settimana, nonché altri eventi relativi al mercato.

Tutte le stime di profitti e ricavi sono fornite da FactSet.

Lunedì: rapporto sui beni durevoli dell’US Census Bureau

  • Rilascio rapporto alle 10:00 ET

“Se è forte, posso dirti che sarà annunciato come l’ultimo numero buono” di un corso nella sua ultima fase, ha detto Kramer. “Se va male, sarà il primo brutto numero alla fine del mondo”.

Martedì: marchi azionari, società Greenbrier

marchi glamour

  • Annuncio degli utili del secondo trimestre 2022 alle 6:00 ET; Teleconferenza alle 8:00 ET
  • EPS previsto: $ 2,38
  • Entrate previste: 885 milioni di dollari
READ  Gli hacker di password più popolari trapelano sul Dark Web: rapporto di ricerca

“L’ultima volta hanno fatto un buon lavoro, ma grazie alla curva dei rendimenti invertita, questa volta se dicono che le cose stanno andando bene, saranno etichettati come ottimisti senza speranza nella loro teleconferenza a meno che non raccontino una storia davvero deprimente”, ha detto Kramer .

Aziende Greenbrier

  • Annuncio dei guadagni per il secondo trimestre 2022; Teleconferenza mercoledì alle 11:00 ET
  • EPS previsto: 19 centesimi
  • Entrate previste: 576 milioni di dollari

Kramer ha detto che terrà conto delle “tariffe di trasporto basse” durante la revisione dei guadagni dell’azienda. “Non credo che si tratti di un calo della domanda dei clienti, ma l’offerta di autisti sta aumentando”, ha affermato.

Mercoledì: appunti sulla riunione della Fed di marzo, Levi Strauss

Riserva federale

  • 15-16 marzo Il verbale della riunione viene rilasciato alle 14:00 ET

“Queste osservazioni provengono da prima del crollo dei prezzi dei trasporti, e questo è qualcosa che potrebbe ridurre l’inflazione da solo… Tieni presente che [the minutes are] ha detto Kramer.

Levi Strauss

  • Annuncio dei guadagni per il primo trimestre 2022; Teleconferenza alle 17:00 ET
  • EPS previsto: 42 centesimi
  • Entrate previste: 1,55 miliardi di dollari

Cramer si è detto interessato a sapere se l’aumento del costo del cotone avesse influito sui margini di profitto complessivi di Lévi-Strauss.

Giovedì: Constellation Brands, Conagra Brands

Cramer ha detto che gli è piaciuta la giustapposizione dei due marchi: i marchi di Constellation includono nomi come Corona e Mi Campo mentre il portafoglio di Conagra include marchi come Slim Jim ed Earth Balance.

Marchi della costellazione

  • Annunciando i guadagni del quarto trimestre 2022 prima della campana; Teleconferenza alle 10:30 ET
  • EPS previsto: $ 2,09
  • Entrate previste: $ 2,02 miliardi
READ  Le azioni Tesla stanno crollando. Twitter potrebbe aver catturato questa volta.

Marche Conagra

  • Annuncio degli utili del terzo trimestre 2022 alle 7:30 ET; Teleconferenza alle 9:30 ET
  • EPS previsto: 58 centesimi
  • Entrate previste: 2,84 miliardi di dollari

Venerdì: il conteggio del rig nordamericano Baker Hughes

  • Rilasciato alle 13:00 ET ogni settimana

“Gli oli sono probabilmente l’ultimo gruppo forte rimasto oltre alle utilities resistenti al rallentamento, e a loro piacerebbe essere in grado di fare un sacco di soldi tagliando la produzione”, ha detto Kramer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.