Anche il recensore di YouTube Videogamedunkey vuole vendere giochi

L'immagine di un asino cartone animato in un tailleur davanti a uno sfondo rosa.

Il più grande critico nei giochi è l’editoria. Jason “videogamedunkey” Gastro Pubblicizza nel suo Ultimo video di YouTube lui e sua moglie, Lia GastroGestirai una nuova etichetta indipendente chiamata Bigmode dedicata alla scoperta e all’evangelizzazione dei migliori giochi che non sono ancora stati realizzati. “Sono stanco di sedermi in disparte in attesa che escano grandi giochi”, ha detto lo YouTuber. “Ora voglio entrare e aiutare a farlo accadere”.

Gastrow è lontano e lontano da I più popolari su YouTube Quando si tratta di recensioni di giochi, i video raffinati con un misto di gag e opinioni maleducate attirano costantemente milioni di visualizzazioni. Ora dice che vuole prendere i suoi anni di degustazione e dirigerli verso l’aiuto di nuove iniziative indipendenti a distinguersi nell’attuale “mare della mediocrità”. Come esempio di ciò che sta cercando, cita alcuni dei giochi indie più venduti e popolari degli ultimi anni come Entra GungeonE il CelesteE il Ade.

Quindi cosa comporta esattamente per Jastro pubblicare il tuo gioco? Lo YouTuber non entra nei dettagli, ma sostiene che i contratti Bigmode saranno i più favorevoli per gli sviluppatori e non limiteranno la libertà creativa. “Non sto cercando il controllo creativo sui tuoi giochi, ma voglio partecipare”, ha detto. Il video pubblicitario si conclude con l’invito a sviluppatori e studi di visitare il sito Web di Bigmode e condividere i propri progetti e portfolio.

Non è raro che i personaggi dei grandi giochi collaborino a singoli giochi o addirittura li rendano parte della promozione complessiva del marchio. Il canale di giochi comici Game Grumps è già passato allo sviluppo con il rilascio di sim di appuntamenti Il sogno di papà nel 2017. Ma il lancio di un’intera attività editoriale non è un trambusto secondario e lo spazio è già pieno di altri giocatori affermati poiché la scena dei giochi indie è esplosa negli ultimi dieci anni.

Gli editori di solito aiutano a finanziare lo sviluppo di un gioco e ne pagano la distribuzione, il marketing e altre necessità logistiche in cambio della riduzione delle entrate che genera. Spesso questi costi iniziali non vengono pagati nelle vendite di giochi finché non vengono pagati Gli sviluppatori originali iniziano a vedere qualche profittoche potrebbero richiedere giorni, settimane o anni a seconda del funzionamento del gioco.

One thing Gastrow is promising is that the financial incentives around his new business venture won’t skew or dilute the opinions on his gaming channel. Reviewers on YouTube have long promoted themselves as fearless and uncompromised voices who aren’t beholden to anyone but their audience. The subtext is that the opinions they share are authentic, while everyone else is a shill. That’s certainly one of the messages in Gastrow’s announcement video.

“For gamers that actually play and care about video games, my channel is where they come to find out what’s actually worth playing, and I want all of the real deal gamers out there to know that I would never risk the legitimacy of my channel to push some junk-ass video games I don’t believe in,” he said. Of course, figuring out which game will be the next Cuphead and which will be just another trash imposter during the early phases of development is very different from pointing out that the latest blockbuster sequel .

Gastro continua dicendo che i suoi video saranno ancora per lo più divertenti e giocosi, ma anche seri e swipe quando necessario, e che Bigmod sarà una continuazione “armoniosa” di quello spirito. Vedremo come influenzerà questa ambizione quando verrà rilasciato il primo gioco del marchio.

READ  Microsoft aggiunge una VPN gratuita integrata al suo browser Edge

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.