Almeno 16 turisti sono stati uccisi in una tempesta di neve in Pakistan.

Almeno 16 turisti sono stati uccisi sabato a temperature gelide in un hotel in Pakistan a causa di una bufera di neve che ha bloccato le strade di accesso, hanno affermato i funzionari in una nota. Reuters.

L’esercito è stato chiamato a risolvere la crisi. Foto: Twitter Capture / anishDanishJanjua_

Migliaia di turisti sono accorsi sabato a Murree, a nord-est della capitale Islamabad, per godersi la neve, ma molti sono rimasti bloccati a causa della tempesta che ha bloccato le strade di accesso.

“Per la prima volta in 15-20 anni, abbiamo ricevuto un numero così elevato di turisti a Murree, il che ha causato un’enorme crisi”, ha affermato il ministro dell’Interno pakistano.

Ha detto che circa 1.000 auto erano ancora bloccate nel resort, con da 16 a 19 persone uccise nelle loro stesse auto.

L’esercito e le forze paramilitari erano di stanza nell’area per assistere l’amministrazione civile nella risoluzione della crisi. Venerdì sera, il governo ha annunciato che tutte le strade per il resort sarebbero state chiuse per impedire l’arrivo dei turisti.

L’operazione di soccorso prosegue inviando elicotteri per soccorrere coloro che sono rimasti intrappolati nelle loro auto e permettendo il tempo. Gli agenti di polizia e diversi soldati di battaglione stanno cercando di liberare le strade innevate durante l’operazione.

Più di 23.000 veicoli sono stati evacuati dall’area venerdì notte, ha affermato il governo del Punjab in una nota.

Secondo l’Agenzia meteorologica, lo strato di ghiaccio a Murray era alto circa un metro e venerdì notte le temperature sono scese sotto lo zero.

Le tue impostazioni sui cookie non consentono la visualizzazione del contenuto di questa sezione. Puoi aggiornare le impostazioni del modulo cookie direttamente dal tuo browser o Qui – devi accettare i cookie dei social media

Autore: Adrian Dumitru

READ  Il sindaco di Kharkov afferma che i russi stanno lanciando bombe con paracadute nella città

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.