Aggiornamenti in tempo reale: la Russia invade l’Ucraina

Un veicolo militare corazzato ucraino su una strada a Kiev, 22 marzo (Fadel Senna/AFP/Getty Images)

Le forze ucraine hanno cercato negli ultimi giorni di riprendersi il territorio dai russi, secondo un alto funzionario della difesa statunitense, che le ha descritte come “Abile e volenteroso” Facciamolo.

Questa è la situazione sul campo:

Contrattacchi vicino alla capitale: Sembra che sia avvenuto un contrattacco ucraino a nord e ad ovest della capitale Ha fatto dei progressiMinaccia gli sforzi russi per circondare Kiev e minaccia la capacità delle forze russe di rifornire le unità avanzate che sono in pericolo a nord della città.

Recupero del Macarief: Una di queste aree è Makarev, una città strategica situata a 30 miglia (48 chilometri) a ovest di Kiev. Dopo giorni di combattimenti, le forze ucraine raccogliere Dalla città, hanno detto martedì le forze armate ucraine in un post su Facebook. La CNN non è stata in grado di confermare questa affermazione. Makarev ha subito danni significativi dagli attacchi aerei russi in corso, con video Mostra danni diffusi. Se le forze ucraine rafforzare il loro controllo A Makarev, diventerà difficile per le forze russe assicurarsi gli approcci occidentali a Kiev e poi spingersi a sud.

Kiev del nord: Ci sono anche indicazioni che le forze russe Ha subito battute d’arresto A nord di Kiev nelle aree che controllavano quasi dall’inizio dell’invasione. un Breve video La geolocalizzazione della CNN ha mostrato le forze ucraine che marciavano nella città di Moschun, a circa 20 miglia (35 chilometri) a nord della capitale. Un drone ucraino è stato geolocalizzato durante il fine settimana mostrare Distruzione dell’armatura russa nella stessa area.

Alluvione del fiume Irpen: Sono state mostrate le immagini satellitari di lunedì Aumento delle inondazioni dal fiume Irpen. La CNN aveva precedentemente riferito che una diga lungo il fiume Dnepr stava inondando il bacino del fiume Irbin e i suoi affluenti. Il fiume è importante per l’avanzata russa verso Kiev. Se i russi non potessero attraversarlo, non potrebbero prendere Kiev dall’Occidente. Non è chiaro come la diga abbia iniziato ad allagarsi: se gli ucraini abbiano deliberatamente aperto i cancelli o si sia trattato di un attacco militare.

READ  Quasi un milione di bambini a Londra ha fornito cure contro la poliomielite dopo che il virus è stato scoperto nelle acque reflue

Borodinka: La città di Borodinka si trova a circa 20 chilometri a nord di Makarev, che era stata controllata dalle forze russe e cecene dall’inizio della campagna. Se gli ucraini Stava prendendo Borodyanka, le unità russe possono essere tagliate in avanti. Il campo di battaglia è instabile e i russi possono invertire le loro recenti perdite. Ma se gli ucraini avessero preso Makarev e stabilito il controllo sulla regione, le posizioni russe tra la città e Kiev sarebbero state compromesse, ostacolando il loro obiettivo di spingersi a sud oltre l’autostrada principale est-ovest per circondare Kiev.

Cherson e Mykolaiv: un Ha detto un alto funzionario della difesa degli Stati Uniti Gli ucraini stanno combattendo Per riconquistare la città meridionale di Kherson, nonché per spingere le forze russe dal nord-est di Mykolaiv a riposizionarle a sud della città. Il funzionario ha avvertito che gli Stati Uniti non potevano dire se le mosse facessero parte o meno di un “piano operativo più ampio” degli ucraini, ma ha descritto la difesa dell’Ucraina come “agile” e “agile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.