AGGIORNAMENTI IN DIRETTA: elezioni locali nel Regno Unito

credito…Andrew Testa per il New York Times

LONDRA – Negli ultimi 44 anni, il Partito conservatore ha guidato il consiglio a Wandsworth, nel sud di Londra.

Ma dopo il voto di giovedì, tutto è cambiato, con il controllo del consiglio che è passato al Labour. Il voto è arrivato in un momento particolarmente difficile per il Partito conservatore, che è stato coinvolto in polemiche per settimane. Concerti a Downing Street Chi ha infranto le restrizioni del governo sul coronavirus e Una serie di altri scandali.

Mentre pochi elettori si sono diretti alle urne distrettuali giovedì mattina, molti hanno espresso insoddisfazione pubblica per lo stato della politica nazionale, uno sguardo alla battaglia in salita affrontata dai conservatori della regione.

“Mi definirei sempre un conservatore, ma questo voto di oggi è stato un voto per dimostrare che non vado d’accordo con il governo”, ha detto Marcel Aramburu, 62 anni, che vive nella zona da decenni.

Sebbene sia soddisfatto del modo in cui le questioni interne sono state gestite per la maggior parte sotto il Consiglio conservatore, ha ritenuto che fosse giunto il momento di votare i laburisti dopo essere diventato sempre più frustrato con il Partito conservatore.

“Non sono soddisfatto delle persone che gestiscono questo paese”, ha detto. “Tutto ciò che esce dalle loro bocche è una bugia”.

Anche Dean Crossley, 45 anni, che ha votato nella stessa piccola chiesa comunitaria di fronte a Battersea Park come Mr. Aramburu, si stava spostando dal Partito Conservatore, a favore dei Verdi. Ha affermato che ciò era in parte dovuto a problemi locali e in parte perché voleva vedere iniziative migliori per affrontare il cambiamento climatico.

READ  Biden ha detto che stava "esprimendo la mia rabbia" ma non ha cambiato politica quando ha detto che Putin "non può rimanere al potere".

Ha anche affermato che il suo voto – di solito per i conservatori – probabilmente cambierà anche alle prossime elezioni generali.

“È la stessa vecchiaia, fare quello che fanno e non funzionerà”, ha detto, riferendosi ai conservatori.

Lucinda Levison, 65 anni, che ha portato il suo cane al seggio elettorale, vive a Wandsworth da decenni. Ha detto che molto è cambiato nella regione, in gran parte in meglio, e si è anche evoluto negli ultimi anni. Alla fine della strada dove stava votando, le gru brulicavano all’orizzonte sopra un importante progetto di riqualificazione in Abbandonata la centrale elettrica di Battersea e l’area circostante.

Ha detto che avrebbe continuato a sostenere i conservatori nonostante i recenti scandali. “Sono i migliori in un brutto gruppo”, ha detto.

Ha aggiunto di ritenere che il primo ministro Boris Johnson abbia fatto bene a rispondere alla pandemia di coronavirus e abbia mostrato una forte risposta ad essa. L’invasione russa dell’Ucraina.

Un’altra elettore, Viviana Turturro, 39 anni, ha affermato che la politica nazionale ha influenzato le sue decisioni a livello locale, dopo aver visto quelli del Partito conservatore al governo “dire una cosa e fare il contrario”.

Ha detto che non era soddisfatta Le recenti politiche sull’immigrazione E che le feste di Downing Street l’hanno lasciata arrabbiata.

“Mi stavo arrampicando in quel momento, quindi lo trovo offensivo e offensivo”, ha detto degli incontri di chiusura. “Avrebbero dovuto essere i primi a seguire le regole che hanno stabilito”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.