Aereo scompare in Nepal con 22 persone a bordo

Segnaposto durante il caricamento delle azioni dell’articolo

Il Nepal ha sospeso le attività di ricerca e soccorso per un aereo che trasportava 22 persone scomparse domenica. Un portavoce dell’esercito ha citato “la perdita di luce del giorno e il maltempo” per il commento.

Gli sforzi aerei e di terra riprenderanno in mattinata, secondo un portavoce dell’esercito Ha detto su Twitter alle 7

L’aereo, un DHC-6-300 Twin Otter operato dalla compagnia aerea privata Tara Air, è stato perso poco dopo Decolla da Pokhara, nel Nepal centrale, alle 9:55 di domenica, secondo l’ambasciata indiana a Kathmandu.

L’aereo era diretto a Jomsom, vicino al confine del Nepal con il Tibet. La durata del volo doveva essere di 20 minuti.

Tara Aviation Raccontare La Reuters ha detto che l’aereo trasportava quattro indiani, tedeschi e 16 nepalesi, inclusi tre membri dell’equipaggio.

Il portavoce dell’esercito del Nepal Egli ha detto Intorno alle 14, il personale militare e gli elicotteri stavano “cercando di localizzarli”. [the] L’aereo, che si credeva fosse “dentro e intorno a Leyt”, si trovava a circa 22 miglia a sud di Jomsom.

Ma domenica l’Autorità per l’aviazione civile del Nepal ha dichiarato in un comunicato stampa che almeno un elicottero di ricerca era tornato a Jomsom “a causa delle cattive condizioni meteorologiche, senza specificare l’ubicazione dell’aereo”. secondo a Reuters.

“Gli elicotteri sono pronti a decollare per la ricerca da Kathmandu, Pokhara e Jomsom non appena il tempo migliorerà”, hanno affermato le autorità aeronautiche in una nota. “Le squadre di ricerca dell’esercito e della polizia sono partite verso il sito”.

come A Flightradar24, un sito Web che traccia i voli in tempo reale in tutto il mondo, il volo di Tara Air ha smesso di inviare un segnale intorno a Shikha, una regione montuosa a nord di Pokhara. L’aereo ha perso il contatto con la torre di controllo poco dopo il decollo durante il suo breve volo da Pokhara, secondo l’Associated Press. menzionato.

READ  I rifugiati in fuga dall'Ucraina rappresentano ora il più grande movimento di persone in Europa dalla seconda guerra mondiale

23 persone sono morte nel 2016 quando un Twin Otter operato da Tara Air che volava sulla stessa rotta da Pokhara a Jomsom si è schiantato ed è stato successivamente ritrovato vicino al villaggio Circa 30 miglia a sud di Jomsom.

L’Organizzazione per l’aviazione civile internazionale, un’agenzia delle Nazioni Unite, Una rassegna dell’industria dell’aviazione civile in Nepal Nel 2017 ha rilevato che il paese era al di sotto della media globale nelle indagini sugli incidenti. A Nepal Airlines è vietato volare Spazio aereo dell’UE A causa della “mancanza di controllo della sicurezza da parte delle autorità aeronautiche”.

Almeno 49 persone sono state uccise in Nepal dopo che un aereo si è schiantato durante l’atterraggio, hanno detto i funzionari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.