Adrian Peterson di Le’Veon Bell TKO in conflitto con le precedenti apparizioni nella NFL

In un incontro di boxe in cui sono apparse due ex stelle della NFL, Levo Bell meglio di Adriano Petersonlo ha stretto con una dura mano destra per segnare una vittoria per TKO nel quinto round sabato sera al Bank of California Stadium di Los Angeles.

Bill e Peterson erano i due più grandi nomi sulla carta, che è stata soprannominata “Social Gloves: No More Talk”.

Dopo quattro round lenti nella loro fiera di cinque round, ha abbattuto Bill Peterson nel quinto round con un diritto dritto che lo aveva fatto cadere sul mento. Peterson era traballante quando si è rialzato, costringendo l’arbitro a fermare la partita mentre Peterson oscillava da una parte all’altra.

Peterson ha abbattuto Bale all’inizio del combattimento, ma è stato principalmente un affare complicato fino al colpo decisivo di Bale nel quinto inning.

“Apprezzo davvero l’amore e il supporto di tutti”, ha detto Bell, l’ex star dei Pittsburgh Steelers dopo il combattimento. “Questo mi ha davvero fatto andare avanti. Onestamente, tutto l’odio… che mi motiva.”

Bale, 30 anni, ha ribadito i suoi piani per intraprendere una carriera nel pugilato, sottolineando di essersi lasciato alle spalle il calcio.

In vista dell’evento di sabato, Bale, che ha giocato otto partite la scorsa stagione con i Tampa Bay Buccaneers e i Baltimore Ravens, ha dichiarato di voler essere una star sul ring dopo un’impressionante carriera sul campo di calcio.

Peterson, quinto nel roster di tutti i tempi della NFL con 14.918 yard, ha giocato un totale di quattro partite nel 2021 con Tennessee Titans e Seattle Seahawks. Come Bell, Peterson, 37 anni, non si è ufficialmente ritirato. Peterson ha detto che è sempre stato un fan della boxe e che ha accettato l’opportunità di divertirsi e mantenersi in forma per un potenziale ritorno nella NFL.

READ  Harpo, Michigan accetta di riscrivere il contratto

Il titolo della carta era la star di YouTube Austin McBroom, un ex giocatore di basket del college che ha 6,4 milioni di follower su Instagram. E il Nick Youngl’ex star della NBA alias Swaggy P, ha affrontato l’influencer dei social media Minikon.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.