Acquisizione del Chelsea: il consorzio della famiglia Ricketts si ritira dalla gara | Chelsea

La corsa all’acquisto Chelsea Il numero è stato ridotto a tre candidati dopo che il consorzio guidato dalla famiglia Ricketts si è ritirato venerdì.

In una dichiarazione, il gruppo ha dichiarato: “Il gruppo Ricketts-Griffin-Gilbert ha deciso, dopo un’attenta valutazione, di non fare un’offerta finale al Chelsea. Nel processo di finalizzazione della propria proposta, è diventato sempre più chiaro che alcune questioni non possono essere affrontato alla luce delle straordinarie dinamiche attorno al processo. Vendita. Abbiamo grande ammirazione per il Chelsea e i suoi fan e auguriamo ogni bene ai nuovi proprietari”.

I fan del Chelsea si sono rivolti a frotte contro lo spettacolo a causa delle accuse storiche di islamofobia, inclusa la protesta a Stamford Bridge. La famiglia Ricketts ha affermato di “rifiutare qualsiasi forma di odio nei termini più forti possibili” e fonti hanno affermato che l’opposizione dei sostenitori non era dietro il ritiro e che la mossa è avvenuta perché i tre partner del consorzio non potevano concordare sulla struttura dell’offerta.

Ricketts ha collaborato con l’hedge fund miliardario Ken Griffin e Rock Entertainment Group, guidato da Dan Gilbert, la cui fortuna è stimata in $ 31 miliardi (£ 23,7 miliardi). I Ricketts hanno detto che avevano in programma di aggiungere Karan Pelimuria, compagno di squadra di Torey, tifoso del Chelsea e fondatore di Cobra Bear, al consiglio di amministrazione.

Guida veloce

Come faccio a iscrivermi agli avvisi delle ultime notizie sullo sport?

Visualizza

  • Scarica l’app Guardian dall’App Store iOS su iPhone o Google Play Store su telefoni Android cercando “The Guardian”.
  • Se hai già l’app Guardian, assicurati di utilizzare l’ultima versione.
  • Nell’app Guardian, tocca il pulsante giallo in basso a destra, quindi vai su Impostazioni (l’icona a forma di ingranaggio), quindi Notifiche.
  • Attiva le notifiche sportive.

Grazie per il tuo feedback.

Le offerte finali per il Chelsea avrebbero dovuto essere presentate giovedì e l’offerente preferito potrebbe essere scelto la prossima settimana.

Quelli ancora in lizza sono un consorzio guidato dal comproprietario dei LA Dodgers, Todd Boyle; un’alleanza affrontata da Sir Martin Bruton e Sebastian Coe che ha avuto il supporto dei proprietari della squadra di basket dei Philadelphia 76ers, Josh Harris e David Pletzer; Un’offerta guidata dal comproprietario dei Boston Celtics Steve Pagliuca.

I meriti di ogni offerta sono stati valutati dal consiglio di amministrazione di Roman Abramovich e Chelsea, e Ryan, la banca statunitense che gestisce la vendita, chiederà l’approvazione di un offerente privilegiato al governo del Regno Unito.

READ  Le condizioni tempestose e i fischi vivaci probabilmente non hanno aiutato l'offesa di passaggio della FSU a continuare la sua ricerca del successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.